Si riunisce il Consiglio Federale della Lnd per deliberare sugli ultimi passaggi rimasti, questione under per la prossima stagione, come si concluderà la Coppa Italia di quest’anno, oltre a definire le ultime retrocessioni. Nei gironi A, C, D, H e I infatti ci sono situazioni di ex aequo in classifica, a tal proposito bisognerà vedere se verrà adottato l’algoritmo oppure il semplice discorso relativo agli scontri diretti. Ancora, saranno date le linee guida ai comitati regionali per applicare i meccanismi di promozione e retrocessione, poi ogni comitato si riunirà con ampio margine di manovra sulle scelte finali. Infine la decisione che interessa più da vicino il Campobasso, saranno definite le graduatorie, o meglio le linee guida per stabilire la griglia in caso di ripescaggio in Lega Pro. A tal proposito si è espresso ieri il coordinatore del Dipartimento interregionale Lnd Barbiero che ha detto: “Per quanto riguarda le seconde in classifica chiederemo una graduatoria di priorità, perché ci sono delle seconde con un distacco minimo e vanno assolutamente tutelate”. Una dichiarazione importante che sicuramente tutela il Campobasso e altre società che erano in lotta punto a punto prima della sospensione definitiva del campionato. Circolano diverse voci sulla possibile griglia, i lupi dovrebbero occupare la terza o quarta posizione utile per presentare domanda di ripescaggio. In tale ottica sembra che l’Ostia Mare (seconda in classifica nel girone G), in lizza per i vertici della graduatoria ripescaggi (primo o secondo posto), sembrerebbe pronta a fare un passo indietro in caso di ammissione al torneo di Lega Pro. Sono voci che si rincorrono e potrebbero trovare fondamento nel prossimo futuro. Sicuramente se ne saprà di più dopo il Consiglio Federale, anche se è chiaro che per arrivare alla definizione dei ripescaggi bisognerà attendere la fine dei play off del campionato di Lega Pro. Insomma non prima di metà agosto, o anche inizi di settembre, ci sarà la certezza matematica di un eventuale ripescaggio per il Campobasso Calcio. La società si sta preparando al meglio sia dal punto di vista societario, rinforzare le basi, sia da quello tecnico con la scelta dei giocatori. Intanto ieri la FIGC ha stilato quello che sarà il criterio per l’ammissione delle seconde classificate dall’Eccellenza alla Serie D: verrà presa in considerazione la media punti al momento dello stop del torneo tra tutti i vari tornei regionali.

Il Modena

Nel campionato di Lega Pro sono arrivate le rinunce di sei club a disputare i playoff. Arezzo, Modena, Piacenza, Pontedera, e le due undicesime classificate, Vibonese e Pro Patria, pronte a subentrare in luogo della vincente di Coppa Italia hanno scelto di non scendere in campo. In attesa che la finale di Coppa Italia fra Ternana e Juventus U23 decida nel dettaglio il tabellone, vi sono già due squadre sicure della vittoria al primo turno, successo a tavolino precisamente per Feralpisalò e Triestina. A sorpresa il Catania ha predisposto la ripresa dell’attività della prima squadra in vista della fase finale del Campionato Serie C. Nei prossimi giorni sarà resa nota la data del primo allenamento in funzione del primo turno della fase play-off del girone, in programma mercoledì 1° luglio. Noti i problemi economici della società siciliana, una decisione abbastanza inaspettata considerato il possibile fallimento societario del team rossoblu. Tra le rinunce anche quella del Modena, la società emiliana ha valutato l’aspetto economico, ed il costo complessivo da affrontare per la semplice ripartenza. Una spesa “enorme rispetto al numero di gare che potremmo disputare” così la nota della società gialloblu nella nota stampa diffusa. In effetti sono ancora diversi i punti imprecisati dalla Lega, come quello relativo alla regolamentazione del prolungamento dei contratti dei calciatori di serie C, una norma ancora non disciplinata.

Potrebbe interessanti anche:

Pallavolo Maschile Serie B, lo schiacciatore Rescignano ancora un anno con l’EnergyTime Spike CB

Tra conferme e nuovi arrivi prende forma la rosa 2022/2023 dell’EnergyTime Spike Devils Ca…