19.6 C
Campobasso
domenica, Maggio 26, 2024

Il Gesù dipinto dall’artista Liliana Corfiati

ArtIl Gesù dipinto dall'artista Liliana Corfiati

L’artista molisana Liliana Corfiati dà voce al suo estro e alla sua profondità. Ha realizzato, in occasione della Settimana Santa un bozzetto su carta che vuole essere una crocefissione un po’ “particolare” e ci spiega in che senso.
“Gesu’ infatti (nel dipinto ndr) non ha la corona di spine, i chiodi sulle mani e i piedi e neppure le piaghe sul costato. Il mio Gesù – ci dice – vuole essere un giovane di oggi che rappresenta la stessa realtà di tanti secoli fa ma vista secondo una realtà di vita di oggi che vuole essere tutto sommato la stessa di oggi.
Questo giovane rappresenta più che mai tutte le sofferenze del Cristo di allora: quella degli ammalati non
curati, degli anziani abbandonati a sé stessi, delle persone sole, costrette a dormire sole sulle panchine trascurati famiglie, dai malati inguaribili costretti a stare negli istituti di cura in attesa della morte, dai tanti soldati che muoiono giovani in queste guerre insulse senza senso volute da politici esaltati senza nessuna pietà, dai tanti bambini innocenti, da tante donne possedute e uccise barbaramente da uomini esaltati, senza nessun rispetto.
Tutti questi fatti rappresentano il mion Gesu’ di oggi e se non ci fermiamo in tempo sarà il Gesù dell’oggi, del domani e per sempre.
Diamoci da fare, dunque nascondere la testa sotto la sabbia come gli struzzi non va bene e cerchiamo di rimuovere le coscienze. Siamo noi che dobbiamo cambiarci dentro perché la storia la facciamo noi”.

Ultime Notizie