Pubblicato: sabato 11 agosto, 2018 - Tempo di lettura: 2 min.

Montorio nei Frentani, cresce l’attesa per ‘Noi artisti di questa terra’: serata d’onore dedicata a Josè Greco

Le origini non si dimenticano ma consolidano il senso di appartenenza a un territorio. Il nome del patrono del paese, Costanzo, poi José, e quel cognome, Greco, che passeranno alla storia tra infiniti successi a livello internazionale.

Cento anni fa nasceva a Montorio nei Frentani il “re” del flamenco. Un talento naturale incredibile, un mix di eleganza e forza, uno stile unico e inconfondibile. La sua danza e la sua classe si possono ammirare ne “Il giro del mondo in 80 giorni” o nel film “Hollywood” che lo ha trasformato in una vera star mondiale.

Per celebrare l’importante anniversario la figura e il contributo di Josè Greco, scomparso nel 2000, saranno al centro della manifestazione ‘Noi artisti di questa terra’, in programma lunedì 13 agosto e organizzata da Antonio Molino con il patrocinio del Comune e dell’assessorato regionale alla Cultura e al Turismo.

Un palco calcato dal maestro della danza spagnola nel 1999 per la consegna del premio alla carriera. A Montorio torneranno due dei figli per una serata che si annuncia carica di ricordi ed emozioni. Lola Greco premio nazionale di danza e ambasciatrice Unesco e Josè Greco Junior. La sensibilità del direttore artistico e un progetto che dura da tanti anni e che ha visto la partecipazione di oltre duemila artisti provenienti dall’Italia e dall’estero. Per questo omaggio si esibirà la compagnia afro gitana del ballerino e coreografo Curro de Candela. Si tratta dell’ultimo e del più giovane rappresentante della dinastia degli artisti che Greco ha avviato.

Sul palco di Montorio musica, cultura, arte, spettacolo e numerosi riconoscimenti tra cui i premi al giornalista, Domenico Iannaccone, all’attrice Daniela Terreri, a Emanuele De Luca, maestro degli effetti speciali, e al cantautore, Stefano Di Nucci. Una serata d’onore da non perdere che conferma l’obiettivo della manifestazione: portare i grandi eventi nei piccoli comuni valorizzando un patrimonio di risorse significativo.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

XHTML: Puoi utilizzare i seguenti tags html: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

 
Il Giornale del Molise - reg. Tribunale di Campobasso n. 269 del 11/10/2001- Editoria: Editoria Innovazioni Sviluppo srl - via San Giovanni in Golfo ZI - P.IVA 01576640708
Editorialista: Pasquale Di Bello - Direttore responsabile: Manuela Petescia

Questo sito utilizza cookie tecnici, di profilazione e di marketing, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi