Pubblicato: sabato 16 dicembre, 2017 - Tempo di lettura: 1 min.

Isernia. “Spazio aperto alla cultura”, grande successo per gli eventi proposti dal Majorana-Fascitelli

Si avvia alla conclusione con un bilancio più che confortante – per numero di presenze e qualità della proposta culturale – il ciclo di eventi organizzato dall’istituto Majorana-Fascitelli nell’ambito del progetto “Spazio aperto alla cultura”, finanziato dal Ministero dei beni culturali. Durante l’ultimo incontro l’attenzione è stata focalizzata sulle “Emergenze archeologiche e architettoniche in Italia e in Molise”. Ne hanno parlato il Comandante del Nucleo Carabinieri Tutela del Patrimonio per il Lazio e il Molise Michelangelo Lobuono – che ha spiegato in che modo opera l’Arma per proteggere l’arte e garantire la legalità – ed Enza Zullo, architetto del Ministero dei Beni Culturali che ha invece impostato il suo intervento sulla tutela dei beni presenti in Molise. Questo convegno ha chiuso il ciclo di incontri proposto con l’obiettivo di riportare il liceo classico Fascitelli al centro della vita culturale della città dopo anni di chiusura forzata. In queste ultime settimane ai cittadini è stata infatti data la possibilità di partecipare gratuitamente a manifestazioni di grande spessore culturale, oltre che assistere a spettacoli di assoluta qualità. Ma il progetto curato dal professor Fabio Cefalogli non va in archivio. A breve sarà proposto il gran finale, con l’inaugurazione – sempre nei locali del liceo classico – della mostra dedicata alla grande storia di Isernia, un percorso di arte, cultura, architettura e innovazione che, partendo dalla Preistoria, accompagna il visitatore nell’era della globalizzazione.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

XHTML: Puoi utilizzare i seguenti tags html: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

 
Il Giornale del Molise - reg. Tribunale di Campobasso n. 269 del 11/10/2001- Editoria: Editoria Innovazioni Sviluppo srl - via San Giovanni in Golfo ZI - P.IVA 01576640708
Editorialista: Pasquale Di Bello - Direttore responsabile: Manuela Petescia

Questo sito utilizza cookie tecnici, di profilazione e di marketing, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi