Pubblicato: giovedì 12 ottobre, 2017 - Tempo di lettura: 1 min.

Larino, il Comitato Civico Centro Storico chiede la riapertura dei seggi elettorali

Da alcuni anni i cittadini del centro storico di Larino sono costretti a recarsi al Piano San Leonardo per poter votare. Questo è quanto denuncia il Comitato Civico Centro Storico nella figura del suo Presidente, Alfredo Ricci. “Con la scusa di garantire la sicurezza – dice il dottor Ricci – nelle ultime tornate elettorali le amministrazioni comunali hanno deciso di chiudere i due seggi del centro storico, spostando tutto nella zona nuova della città, creando non pochi disagi ai tanti anziani, spesso senza auto e senza nessuno che li può accompagnare, costringendoli, di fatto, a non andare a votare, questa è una situazione insostenibile che chiediamo di risolvere in vista delle prossime elezioni”. L’atto ufficiale di questa richiesta è una missiva indirizzata al sindaco in cui il Comitato chiede un incontro urgente proprio con il primo cittadino, Vincenzo Notarangelo, per affrontare e risolvere, insieme il problema. Un problema che effettivamente esiste, privando l’intero centro storico delle sezioni 1 e 2 in cui a votare sono appunto tanti anziani.

Lascia un commento

XHTML: Puoi utilizzare i seguenti tags html: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

 
Il Giornale del Molise, reg. Tribunale di Campobasso n. 269 del 11/10/2001 - Editore E.I.S. srl – via San Giovanni in Golfo Z.I. 86100 Campobasso – P.IVA 01576640708
Editorialista Pasquale Di Bello - Direttore responsabile Manuela Petescia

Questo sito utilizza cookie tecnici, di profilazione e di marketing, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi