Pubblicato: giovedì 11 ottobre, 2018 - Tempo di lettura: 1 min.

Diga di Chiauci, ecco l’appalto per raddoppiare la capienza dell’invaso

Basta promesse e rassicurazioni. É arrivato il momento di dare risposte concrete ai cittadini dell’Alto Molise. Bisogna chiudere al più presto la storia infinita della diga di Chiauci e mettersi all’opera affinché i giovani possano crearsi opportunità di lavoro a casa propria. Questo in sintesi il messaggio lanciato a Chiauci durante un incontro con i vertici del Consorzio Bonifica Sud di Vasto, organizzato proprio per fare il punto sullo stato dell’avanzamento dei lavori del bacino artificiale. La gente è stanca dei continui sfregi al territorio, mentre gli interventi indispensabili per il totale riempimento dell’invaso vanno avanti a fatica. Durante l’incontro il presidente del consorzio di bonifica vastese, Franco Amicone ha annunciato l’assegnazione dell’appalto dei lavori previsti per portare la capienza dell’invaso da 3 milioni e mezzo a 7 milioni di metri cubi d’acqua. Ma soprattutto ha assicurato che al termine di questo intervento i paesi della zona saranno ristorati.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

XHTML: Puoi utilizzare i seguenti tags html: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

 
Il Giornale del Molise - reg. Tribunale di Campobasso n. 269 del 11/10/2001- Editoria: Editoria Innovazioni Sviluppo srl - via San Giovanni in Golfo ZI - P.IVA 01576640708
Editorialista: Pasquale Di Bello - Direttore responsabile: Manuela Petescia

Questo sito utilizza cookie tecnici, di profilazione e di marketing, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi