Pubblicato: venerdì 13 luglio, 2018 - Tempo di lettura: 1 min.

Turismo: addio alla Bit! Cotugno punta a portare addetti e tour operator in Molise

Addio alla Bit. Potrebbe essere questo il titolo immaginario di un film diretto dall’assessore al Turismo Vincenzo Cotugno. Il titolare di un comparto che per il Molise vale più dell’oro, ribalta completamente lo schema seguito dalle precedenti amministrazioni. Portare il mondo dei tour operator in Molise e non il Molise a zonzo per il mondo ad occupare piccoli spazi in manifestazioni dispersive e mastodontiche dove nel mare magnum di un marasma a mozzafiato si rischia di investire sulla promozione e ottenere in cambio l’anonimato. E’ il caso di fiere, come la Borsa internazionale del Turismo di Milano, la BIT, a cui la Regione Molise ha deciso di dire addio.

Nelle prossime settimane, secondo il programma dell’assessore, nascerà il Portale regionale del Turismo, uno strumento efficace e utile per la condivisone di notizie, eventi, fatti e appuntamenti.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

XHTML: Puoi utilizzare i seguenti tags html: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

 



Il Giornale del Molise - reg. Tribunale di Campobasso n. 269 del 11/10/2001- Editoria: Editoria Innovazioni Sviluppo srl - via San Giovanni in Golfo ZI - P.IVA 01576640708
Editorialista: Pasquale Di Bello - Direttore responsabile: Manuela Petescia

Questo sito utilizza cookie tecnici, di profilazione e di marketing, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi