Pubblicato: venerdì 06 luglio, 2018 - Tempo di lettura: 1 min.

Interfibra - Internet veloce + chiamate illimitate a partire da 9  al mese Ittierre: scaduta la mobilità per gli ex lavoratori. La questione approda in Consiglio regionale

In una sonnolente e afosa mattina di luglio, irrompe come un ciclone in Consiglio regionale la questione degli ex lavoratori Ittierre. Centinaia di persone rimaste prive dal 3 luglio di ogni forma di sostegno al reddito. All’inizio del mese è infatti scaduto il periodo di mobilità in deroga previsto dalla legge. Ma è sempre con riferimento alla normativa vigente che gli operai chiedono l’estensione del periodo per altri cinque mesi. Una istanza che è stata raccolta in Consiglio regionale dalla Lega e sfociata in un ordine del giorno presentato dalla consigliera Filomena Calenda.

Le vicende dell’ex gruppo tessile, insieme alle questioni legate alla Gam e allo Zuccherificio, rappresentano il problema centrale che la Giunta Toma si troverà ad affrontare nelle prossime settimane. Quello che si prospetta per il Molise sul fronte lavoro è un autunno non caldo, ma caldissimo.

 

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

XHTML: Puoi utilizzare i seguenti tags html: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

 
Il Giornale del Molise - reg. Tribunale di Campobasso n. 269 del 11/10/2001- Editoria: Editoria Innovazioni Sviluppo srl - via San Giovanni in Golfo ZI - P.IVA 01576640708
Editorialista: Pasquale Di Bello - Direttore responsabile: Manuela Petescia

Questo sito utilizza cookie tecnici, di profilazione e di marketing, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi