La prefettura di Isernia sta organizzando, attraverso gli opportuni contatti con i Comuni e le strutture coinvolte, l’accoglienza di un gruppo di profughi extracomunitari approdati nelle ultime ore sulle coste italiane.

Si tratta di migliaia di migranti e la prefettura di Isernia si è dichiarata disponibile a provvedere alla sistemazione di una quarantina di loro. Com’è noto, necessitano di una struttura adeguata con la possibilità di offrire posti letto e pasti ai profughi

Potrebbe interessanti anche:

Turismo, giugno 2022: già numeri da record. Costa molisana a +15% rispetto al 2021

Durante le ultime due stagioni estive caratterizzate dal Covid le spiagge erano diventate …