Un’opportunità da cogliere a volo e che la Regione Molise non si è fatta sfuggire. Sedici milioni di euro presenti nel PNRR e destinati alla realizzazione di impianti di idrogeno rinnovabili in aree industriali dismesse. Pubblicato dalla Regione Molise a beneficio delle imprese interessate un avviso pubblico in scadenza il prossimo 28 febbraio. Ad illustrare l’iniziativa in conferenza stampa, insieme al presidente Toma, c’era l’assessore Quintino Pallante

La risposta che arriva dall’idrogeno in termini di transizione ecologia, in prospettiva fa fronte anche ad un quadro energetico sempre più difficile sul fronte dei costi.

L’utilizzo di siti industriali dismessi consentirà non solo di cogliere l’obiettivo legato ad una fonte rinnovabile come l’idrogeno ma anche quello di bonificare aree a suo tempo abbandonate.

Potrebbe interessanti anche:

Offriva servizi streaming a prezzi stracciati, a processo 37enne iserinino

Offriva in maniera fraudolenta servizi di streaming a prezzi stracciati. Sarebbe questa l’…