dolci nyPer i newyorkesi, e i turisti è diventata una vera e propria mania: provare i nuovi snack, quelli più trendy che (a ritmo continuo) sforna la Grande Mela. Tribù metropolitane stanno in fila per ore davanti ai negozi – famosi o anonimi -, alle bancarelle e alle vetrine colorate con le nuove forme di fast food in auge. Questi prodotti vengono osannati e ostentati come accessori di moda. Anche il prezzo, spesso, non è per tutte le tasche. Cionostante, più lunga è la coda, più emozionante è l’attesa – quel momento quando si dà il primo morso. Specialmente se è l’ultimo «ibrido». Quasi due anni fa ecco il Cronut, metà croissant e metà donut con un ripieno di crema, la tanto celebrata creazione del pasticcere francese Dominique Ansel. Poi sono arrivati i Bruffins (brioche e muffin) e i Cragels (croissant e bagel). E adesso? Ecco una panoramica degli snack più in voga a New York.

Leggi tutto sul Corriere della Sera

Potrebbe interessanti anche:

Il Molise alla Borsa del Turismo. Appuntamento a Milano dal 10 al 12 aprile

Un padiglione dalla copertura a forma di carapace, sarà questo il segno distintivo del Mol…