Home Ambiente e territorio Spesi da 2010 a oggi 6,8 mld anno per calamità naturali
Ambiente e territorio - 30 Novembre 2012

Spesi da 2010 a oggi 6,8 mld anno per calamità naturali

E’ in costante crescita la spesa che l’Italia deve affrontare per potere fare fronte ai danni provocati da terremoti e da eventi franosi ed alluvionali in un contesto territoriale dove il rischio idrogeologico e sismico è in aumento: dal 1944 ad oggi il Paese ha speso circa 242,5 miliardi di euro per fronteggiare i danni provocati da terremoti e da eventi franosi ed alluvionali, pari a circa 3,5 miliardi all’anno. Tra il 1944 e il 1990, la media è stata di circa 2,8 miliardi all’anno.
Ancora, tra il 1991 e il 2009, la spesa è stata di circa 4,7 miliardi all’anno mentre, negli ultimi anni (dal 2010 ad oggi) la media è addirittura cresciuta a 6,8 miliardi all’anno. E’ quanto emerge dai dati del primo rapporto sullo stato del paesaggio alimentare italiano presentato oggi a Roma da Eurispes e corpo Forestale dello Stato.

Leggi tutto su Lastampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessanti anche:

Salvaguardia e difesa dell’ambiente, l’amministrazione comunale di Trivento pubblica l’avviso “Adotta un’area verde”

Salvaguardia e difesa dell’ambiente, l’amministrazione comunale di Trivento pubblica l’avv…