32.1 C
Campobasso
sabato, Luglio 20, 2024

Emergenza cinghiali, dopo le proteste interviene Roberti: “Dalla Regione azioni concrete”

EvidenzaEmergenza cinghiali, dopo le proteste interviene Roberti: "Dalla Regione azioni concrete"

Il Presidente della Regione, Francesco Roberti, interviene a margine della protesta organizzata ieri da Coldiretti relativa all’emergenza cinghiali sul territorio. Condividendo le iniziative messe in campo dai manifestanti, il governatore ricorda “tutte le iniziative proposte dalla Regione al fine di intervenire contro l’aumento incontrollato dei cinghiali”. “La prima misura – spiega – ovvero quella dell’estensione fino al 31 ottobre 2024 della caccia di selezione, è soltanto la prima azione finalizzata a porre in essere quelle iniziative per la risoluzione dell’annoso problema, sia per l’agricoltura e le imprese, sia per la sicurezza degli automobilisti. La Giunta regionale – prosegue – dopo aver approvato le ‘Disposizioni operative per il prelievo in selezione del cinghiale’, demandando le fasi attuative ed operative ai rispettivi Ambiti territoriali di caccia, sta lavorando a un Piano regionale di contenimento della specie, predisponendolo in sinergia, con l’ascolto e col confronto, con il Ministero all’Agricoltura, l’Osservatorio Tecnico-Scientifico e le Associazioni di categoria, al fine di porre in essere un documento contenente azioni incisive per una drastica riduzione dei cinghiali”.

Ultime Notizie