35.8 C
Campobasso
mercoledì, Luglio 17, 2024

Volley, EnergyTime Spike Devils, ufficiale la presenza nel torneo di serie A3. Rossoblù nel novero del girone blu ad undici squadre.  Le gare interne sul parquet del PalaVazzieri il sabato alle ore 18

SportVolley, EnergyTime Spike Devils, ufficiale la presenza nel torneo di serie A3. Rossoblù nel novero del girone blu ad undici squadre.  Le gare interne sul parquet del PalaVazzieri il...

Il ritorno del Molise nella massima serie pallavolistica al maschile dopo tredici stagioni dall’esperienza nel 2011/12 legata alla Fenice Isernia. L’esperienza 2.0 del volley di vertice a Campobasso (il capoluogo di regione) ad oltre vent’anni dall’ultima esperienza in A2 femminile della Molise Dati (1992/93).

Gli EnergyTime Spike Devils Campobasso, ottenuta la promozione in A3, si proiettano sul terzo torneo pallavolistico nazionale dopo la conferma, da parte della Commissione Campionati, nel contesto dei 21 club di categoria.

I rossoblù saranno nel girone blu con Ortona, Castellana Grotte, Gioia del Colle, Alessano, Lagonegro, Modica, Napoli, Massa Lubrense, Reggio Calabria e Sabaudia.

«Siamo in un torneo di tutto rilievo, che mancava da tanto al Molise. Si tratta di un momento importante – spiega il direttore generale Gennaro Niro – per tutta la città di Campobasso, ma anche per  l’intero territorio dal punto di vista pallavolistico. E un grande grazie, in tal senso, va tributato ai ragazzi protagonisti di un torneo di cadetteria sopra le righe con tanto di triplete: regular season, playoff e Coppa Italia. Tanta gratitudine, peraltro, va a patron Pulitano che ha lavorato perché questo progetto, anzi meglio questo sogno, divenisse realtà. Ora siamo pronti a proiettarci su questo torneo e nei prossimi giorni andremo ad ufficializzare parco atleti, staff tecnico e fronte dirigenziale del nostro club».

Come fosse una chiusura del cerchio rispetto alle annate dell’A2 femminile targate Molise Dati, il club giocherà le proprie gare interne al sabato pomeriggio alle ore 18 (come in cadetteria) sul parquet del PalaVazzieri, dove, tra l’altro, era iniziata l’avventura nei tornei nazionali per i campobassani. Tutte le gare, tra l’altro, avranno la copertura della diretta streaming sul canale YouTube della Lega Pallavolo.

«Sarà un’occasione unica, uno spettacolo di rilievo (considerando anche la possibilità di poter inserire uno straniero in organico, ndr) e di vivere la massima serie con tutti gli annessi e i connessi (ci sarà spazio anche per il videocheck, ndr). Un grazie va al fronte della Magnolia Campobasso per averci concesso la struttura».

L’avventura in A3 per Niro «sarà un nuovo inizio con tanti aspetti innovativi che senz’altro ci consentiranno di restituire grandi emozioni alla città. Stiamo lavorando a tutto tondo e stiamo chiudendo il cerchio di un organico dalle qualità di spessore, che ci consenta di ottenere una tranquilla salvezza, magari passando dall’acquisizione di un posto playoff», chiosa Niro.

 

Ultime Notizie