21.4 C
Campobasso
mercoledì, Luglio 24, 2024

Cercemaggiore, domani il paese si ferma per l’ultimo saluto a Marco Di Stasi

AperturaCercemaggiore, domani il paese si ferma per l'ultimo saluto a Marco Di Stasi

La festa in onore della Madonna della Libera a Cercemaggiore è attesa tutto l’anno. Ma la morte di Marco, il ragazzino di 15 anni che ha perso la vita nell’incidente di due giorni, fa ha ammantato il paese di un cupo silenzio, come quello che si respira tra le bancarelle già allestite nell’area del Convento.
Il sindaco Mascia ha proclamato il lutto cittadino: domani al Campo sportivo, sarà celebrato il funerale di Marco Di Stati e i volontari hanno cominciato a lavorare per sistemare il terremo che ospiterà la messa per l’ultimo saluto al quindicenne. Con un grande spirito di solidarietà e di vicinanza alla famiglia di Marco.
Nell’area food, gli organizzatori hanno deciso di annullare gli eventi musicali di oggi. Impossibile rinviare la festa, è stato deciso dopo l’incontro al comune di ieri sera. Non ci sarà musica, fino alla giornata di domani. Solo in serata il cartellone degli appuntamenti riprenderà come da programma.
Una tragedia che ha colpito tutti. Un lutto che stordisce – hanno scritto Selma Yamoul e Nicola Di Toro, vicepresidente e segretario della consulta giovanile degli studenti di Campobasso – non solo le comunità da lui abitate, ma anche tutta la compagine studentesca provinciale e regionale.
Marco – hanno ricordato anche a nome della direttrice dell’ufficio scolastico Maria Chimisso – era benvoluto dagli amici e dai suoi insegnanti e compagni di scuola dell’Itis Marconi di Campobasso.
Resta ancora in osservazione al Cardarelli, Martina, la sorella di 20 anni che era alla guida del monovolume. Sotto shock e ferita, non solo per le contusioni riportate nell’incidente.
Una famiglia segnata anche in passato da altre tragedie, si ritroverà domani alle 10 insieme a tutto il paese al campo sportivo per l’ultimo saluto a Marco Di Stasi

Ultime Notizie