20.2 C
Campobasso
domenica, Luglio 21, 2024

Marialuisa Forte è il nuovo sindaco di Campobasso, ha vinto con il 50,97 per cento

AperturaMarialuisa Forte è il nuovo sindaco di Campobasso, ha vinto con il 50,97 per cento

Il centrosinistra vince le elezioni di Campobasso, ma in Consiglio comunale la maggioranza è di centrodestra. Marialuisa Forte è la nuova sindaca del capoluogo molisano: al ballottaggio ha avuto la meglio sull’avversario di centrodestra Aldo De Benedittis, ma per effetto del risultato del primo turno, nel prossimo Consiglio comunale ci saranno 17 consiglieri di centrodestra e 16 di centrosinistra. Si è verificata la cosiddetta ‘anatra zoppa’ perché al voto di due settimane fa le liste di centrodestra hanno superato il 52 per cento dei consensi mentre per effetto del voto incrociato De Benedittis era rimasto sotto il 48 per cento dei consensi. Il verdetto di oggi ha premiato la coalizione che vedeva insieme Pd, 5 Stelle e Verdi-Sinistra e anche il Cantiere Civico, alleatosi al secondo turno dopo aver raccolto quasi il 20 per cento dei consensi due settimane fa. I numeri: la Forte ha ottenuto il 50,97, De Benedittis il 49,03. Sono stati 399 i voti che hanno separato i due candidati. Velocissimo lo scrutinio delle quasi 21mila schede. Intorno alle 17 la Forte già festeggiava nella piazza centrale di Campobasso proprio sotto la sede del Municipio dove si insedierà nelle prossime ore. Commossa ha rilasciato le sue prime dichiarazioni da sindaca dedicando la vittoria ai genitori. De Benedittis si è complimentato con lei ma ha annunciato una opposizione dura e “senza sconti” in Consiglio comunale e non ha escluso anche la possibilità di presentare un ricorso elettorale sulle schede nulle al primo turno. Ora i riflettori sono tutti puntati su quello che accadrà in Consiglio per capire se la Forte troverà o no una maggioranza che le consentirà di governare. “Sono felice che abbia vinto la coalizione progressista – ha detto la neo sindaca – Abbiamo navigato di bolina, controvento, ma ce l’abbiamo fatta, è stata una strada in salita, ma ora penso che da Campobasso possa partire il riscatto del Molise“. Sulle priorità da affrontare spiega: “Attenzione ai più fragili che non devono essere lasciati indietro, centro storico, contrade, giovani e anziani”.

La Forte è la prima sindaca donna eletta a Campobasso. Prenderà il posto di Paola Felice che ha guidato la città nell’ultimo anno ma come facente funzioni essendo subentrata un anno fa al posto del sindaco Roberto Gravina che era stato eletto consigliere comunale. Proprio dalla Felice uno dei primi messaggi di auguri alla nuova prima cittadina: “Formulo alla prima sindaca di Campobasso Marialuisa Forte e a tutta la squadra le più vive congratulazioni per il risultato raggiunto – ha detto -, con l’auspicio che si possa proseguire su quanto di buono fatto dall’Amministrazione 5 Stelle in questi anni. Sono certa si potrà continuare ad alimentare la partecipazione e la condivisione contrastando i dati di astensione che obbligano la politica a interrogarsi seriamente sul coinvolgimento dei cittadini e dei giovani in particolare”.

Ultime Notizie