34.1 C
Campobasso
mercoledì, Luglio 17, 2024

Trent’anni di Shandon. Tra le tappe del tour anche Monteroduni

EvidenzaTrent'anni di Shandon. Tra le tappe del tour anche Monteroduni

C’è anche Monteroduni tra le tappe del tour che festeggia i trent’anni dalla nascita degli Shandon. La storica band milanese sarà headliner della terza edizione del Rotae in Rock, tra gli appuntamenti più attesi dell’estate molisana che si terrà nei rinomati Giardini del Castello Pignatelli.

Formatisi a Milano nel 1994, il gruppo italiano ska core e punk rock cresce nel panorama underground italiano.

Nonostante i diversi cambiamenti di formazione, gli Shandon hanno rappresentato un punto di riferimento della musica indipendente a cavallo tra gli anni ’90 e i primi 2000, realizzando 5 album e innumerevoli tour italiani ed europei che hanno portato la band a fare da gruppo spalla a mostri sacri come Rancid e The Offspring.

Dopo lo scioglimento nel 2006, il gruppo torna in attività nel 2015 con Olly Riva a rappresentare cuore, anima e voce della band.

Tra i protagonisti del Rotae in Rock 2024 anche i KJÜMMO, band calabrese spesso associata per sonorità e stile a Motorhead e Queens of the Stone Age.

A distanza di 4 anni dal loro primo EP Omonimo, il 10 maggio è uscito il loro secondo disco “The Universe Is Rock ‘N’ Roll” preceduto da due singoli “Best View From Mars” e dalla title track “The Universe Is Rock ‘N’ Roll” con featuring d’eccezione il rocker canadese Danko Jones.

Promoter dell’evento è come sempre “Officina Monteroduni Spazio Aperto”, associazione culturale attiva sul territorio monterodunese dal 2020. Per gli organizzatori, aspetto fondamentale della manifestazione è mantenere il contatto con il territorio: proprio per questo motivo, come per le precedenti edizioni, ci sarà spazio per gruppi locali più o meno noti. Nelle prossime settimane verrà svelato il programma completo.

Appuntamento al 13 luglio 2024 per la III edizione del Rotae in Rock presso i Giardini del Castello Pignatelli a Monteroduni (IS) per un evento a ingresso gratuito.

Ultime Notizie