22.1 C
Campobasso
giovedì, Luglio 25, 2024

Un anno fa l’addio a Berlusconi. Roberti: “Ricordo resta indelebile”

EvidenzaUn anno fa l'addio a Berlusconi. Roberti: "Ricordo resta indelebile"

“Il suo ricordo resta indelebile e la sua eredità politica prosegue grazie a chi oggi guida Forza Italia, lavora per il partito e lo rappresenta nei consessi a tutti i livelli”. Così il presidente della Regione Molise, Francesco Roberti, ricorda Silvio Berlusconi a un anno dalla scomparsa. “Berlusconi – aggiunge il governatore – è stato una costante fissa della mia esperienza politica e delle mie campagne elettorali. Ha dato tantissimo al Paese, in termini imprenditoriali e politici, ma anche a tutti noi che lo abbiamo conosciuto, oggi chiamati a continuare una tradizione lunga trent’anni, da quel 1994, quando Berlusconi ufficializzò la sua discesa in campo”. Roberti ricorda anche una telefonata di Berlusconi, arrivata qualche giorno prima della sua scomparsa, nella quale “volle darmi qualche consiglio sull’imminente campagna elettorale e per confrontarsi sulle esigenze del territorio molisano, dove sarebbe voluto tornare di lì a breve per salutare, ancora una volta, i cittadini della nostra regione”.

Ultime Notizie