19.6 C
Campobasso
domenica, Maggio 26, 2024

Calcio, domenica si gioca Campobasso – Carpi. La società rossoblù al lavoro per il futuro. Termoli: conferma per mister Carnevale

SportCalcio, domenica si gioca Campobasso - Carpi. La società rossoblù al lavoro per il futuro. Termoli: conferma per mister Carnevale

La società del Campobasso sta prendendo confidenza con gli adempimenti per la Lega Pro. La prima riunione organizzativa è stata utile per fare il quadro complessivo della situazione. Le scadenze, gli iter, i passaggi chiave per presentarsi regolarmente ai nastri di partenza del prossimo torneo di Lega Pro. Da ricordare anche la questione relativa allo stadio Molinari, il tavolo organizzativo tra la Prefettura e il Comune di Campobasso per regolarizzare tutti i passaggi relativi alla struttura si svolgerà martedì prossimo 22 maggio alle ore 11.00. Tra le varie questioni da affrontare a stretto giro, al momento il Campobasso non rientra nei parametri dell’articolo 16 bis della Lega Pro che riguarda le partecipazioni societarie. Infatti, il gruppo facente capo a Matt Rizzetta è in possesso di quote di due società professionistiche (Ascoli e Campobasso). Lo stesso Rizzetta con un post sui social nei giorni scorsi ha tranquillizzato la piazza garantendo l’impegno della società per uniformarsi a quanto prescritto nel regolamento della Lega Pro.

Inoltre il calcio giocato con la Poule Scudetto che ad oggi rappresenta un coda, tutto sommato gustosa, ad una stagione da ricordare. Domenica al Molinari è prevista la gara tra il Campobasso ed il Carpi, ultima del girone eliminatorio prima della fase finale. A proposito ieri pomeriggio si è giocata la seconda giornata, ebbene nel girone dei lupi, Carpi e Pianese hanno impattato sull’1 a 1, nel primo tempo la rete di Proietto, giocatore alle dipendenze di mister Prosperi, nella ripresa il pareggio dei padroni di casa con Saporetti. In virtù di questo risultato, al Campobasso basterà non perdere domenica per staccare il pass per le semifinali. Ieri esordio per il Trapani che ha tramortito l’Altamura, a domicilio, con un secco 0 a 3, infine nel girone A vittoria per il Chioggia che ha superato 2 a 1 l’Alcione Milano. 

Molisane in serie D, dopo la conferma di mister Domenico Farrocco, ancora alla guida dell’Isernia nel prossimo torneo di quarta serie, è arrivata la conferma anche per il coach del Termoli Massimo Carnevale. Un rinnovato sodalizio tra la società adriatica ed il tecnico, un matrimonio nell’aria già da tempo. Una conferma più che mai meritata per Carnevale che da una situazione disperata ha condotto la squadra giallorossa ad una meritatissima salvezza. Ventinove punti nel girone di ritorno hanno consentito al Termoli di centrare l’obiettivo, un’impresa sportiva considerato che al giro di boa la squadra aveva appena 14 punti in graduatoria. Un bottino troppo esiguo per pensare ad una salvezza diretta a fine anno. Al contrario Carnevale e i suoi ragazzi sono riusciti a cambiare passo nel girone di ritorno (quarta squadra per punti fatti nel girone di ritorno dopo Campobasso, L’Aquila e Atletico Ascoli). Una conferma che è sicuramente un segnale positivo da parte della società che vuole programmare con serietà e rinnovati obiettivi la prossima stagione. 

Ultime Notizie