17.7 C
Campobasso
venerdì, Maggio 24, 2024

Tre aspiranti sindaci, dodici liste in competizione, oltre trecentocinquanta candidati. Parte la corsa al Comune di Campobasso

AperturaTre aspiranti sindaci, dodici liste in competizione, oltre trecentocinquanta candidati. Parte la corsa al Comune di Campobasso

Con la presentazione delle liste in corsa, parte ufficialmente la campagna elettorale per la scelta del nuovo sindaco di Campobasso e la composizione del nuovo Consiglio comunale che governerà la città capoluogo.

In corsa i candidati a sindaco sono tre. L’avvocato Pino Ruta per il Cantiere civico, la dirigente scolastica Marialuisa Forte per la coalizione progressista e l’avvocato Aldo De Benedittis per quella di centrodestra.

Iniziamo dai numeri. Le liste in corso sono complessivamente 12 per un totale di 356 candidati. Si volta l’8 e 9 giugno in concomitanza con le elezioni europee e le sezioni elettorali elettorali sono complessivamente 56.

Collegate alla candidatura di Pino Ruta sono tre liste: Costruire democrazia, Unica Terra Molise e Confederazione civica.

Sei invece sono le formazioni che appoggiano per il centrodestra, Aldo De Benedittis: Lega, Forza Italia, Popolari per l’Italia, Noi Moderati, UDC e Fratelli d’Italia.

Per la candidata progressista, Marialuisa Forte, sono tre le formazioni in corsa: Alleanza Verdi – Sinistra – Socialisti; Movimento 5 Stelle e Partito democratico.

Oltre a volti nuovi, sono diversi i consiglieri uscenti che proveranno nuovamente a sedere a palazzo San Giorgio. Chi sicuramente non ci sarà è la Sindaca facente funzioni l’uscente Paola Felice.

Ultime Notizie