18.2 C
Campobasso
martedì, Maggio 21, 2024

Calcio a 5, questa sera via ai play off Scudetto in A1. Il Cus Molise domani ospita il Capurso in gara 1 dei play out

SportCalcio a 5, questa sera via ai play off Scudetto in A1. Il Cus Molise domani ospita il Capurso in gara 1 dei play out

Questa sera start alla post season nel campionato di A1. Otto squadre in lizza per l’assegnazione dello scudetto. Esordio in serata per la capolista Olimpus Roma che attende, nella capitale, il Pesaro di mister Scarpitti. Pronostici della vigilia tutti in favore dei capitolini che hanno comandato in lungo e in largo il campionato. Come noto, i play off sono sempre un discorso a parte ed il Pesaro seppur sfavorito ha tutte le intenzioni di vender cara la pelle. Oggi gara 1, in seguito lunedì 13, gara 2 in casa dei marchigiani, eventuale gara 3 in programma venerdì prossimo. Particolare il regolamento che recita: nei quarti e nelle semifinali, passa chi ottiene il maggior numero di punti nelle due gare: in caso di parità al 40′, spazio a due supplementari da 5′ ciascuno; qualora persistesse l’equilibrio, si assegnerà un punto a ciascuna squadra. Se gara-1 e gara-2 termineranno in parità, passerà il turno la società con il miglior piazzamento al termine della regular season; qualora, invece, ciascuna delle due squadre abbia ottenuto una vittoria, si andrà alla “bella”, nella quale sono previsti i tiri di rigore per dirimere l’eventuale parità dopo l’extra-time. Nella serie della finale scudetto, per alzare il trofeo servono due vittorie: in ogni incontro, in caso di parità, spazio a supplementari e a eventuali rigori. Il programma dei play off si completerà con le altre gare in programma sabato e domenica.

Passiamo al torneo di A2 elite dove domani pomeriggio il Cus Molise riceve al Palaunimol il Capurso. Si gioca la gara di andata del play out, in palio un solo posto per restare nella seconda serie nazionale. Il Capurso ha il solo vantaggio di giocare il ritorno tra le mura amiche. Importante anche lo scarto di reti, ogni gol ha la sua pesantezza nell’ottica del doppio confronto. Mister Sanginario ha preparato i suoi a questa doppia sfida già da tempo, la classifica era abbastanza definita sin dai primi di aprile, ora serve quella cattiveria sportiva utile per raggiungere l’obiettivo. Il Cus Molise visto nelle ultime settimane è apparso lontano da una condizione mentale sufficiente per giocarsi le chance salvezza. Serve di più, molto di più per mantenere la categoria. Due gare da giocare con la testa e senza rimpianti, gli spareggi sono così, la classifica si azzera, il percorso fatto non ha più alcuna valenza. Si gioca face to face, uomo contro uomo, sul filo dei nervi. Il tecnico oltre al lungo degente Vinicius dovrà rinunciare anche allo squalificato Triglia, appiedato dal giudice sportivo per un turno. Appuntamento domani pomeriggio alle 16.00 al Palaunimol.

Ultime Notizie