19.6 C
Campobasso
domenica, Maggio 26, 2024

Rete Oncologica Regionale del Molise: lo strumento adottato dalla struttura commissariale per la Sanità

AperturaRete Oncologica Regionale del Molise: lo strumento adottato dalla struttura commissariale per la Sanità

Uno strumento atteso da tempo e che è stato varato nelle scorse ore dalla struttura commissariale che governa la Sanità in Molise. Il Commissario ad acta Marco Bonamico, d’intesa con il sub commissario Ulisse Di Giacomo e con il supporto del Direttore generale della Salute Lolita Gallo, hanno approvato e adottato il decreto che istituisce la Rete Oncologica Regionale del Molise. Si tratta di uno strumento che, dopo l’istituzione del Registro dei Tumori, consentirà di potenziare e incrementare strumenti e servizi necessari alla prevenzione, assistenza diagnostico -terapeutica, alla ricerca, ai percorsi di fine vita dei pazienti affetti da neoplasie.

Con l’invecchiamento della popolazione i casi di tumore nel mondo sono aumentati di più di un terzo e il cancro è la seconda causa di morte al mondo dopo le malattie cardiovascolari.

Per questo è necessario uno strumento specifico che governi la gestione dei pazienti attraverso un team di specialisti.

Punto cardine della Rete Oncologica Molisana è l’integrazione tra i servizi della rete ospedaliera con la rete dei servizi territoriali e la formazione di operatori specializzati. Un network di professionisti capace anche di individuare le modalità di efficienza del sistema oltre che percorsi diagnostico terapeutici assistenziali per le patologie considerate.

Tra queste le principali sono: nell’uomo: il tumore alla prostata, al polmone al colon retto e alla vescica mentre nella donna quelli alla mammella, al colon retto, al polmone e all’endometrio.

Ultime Notizie