15.7 C
Campobasso
domenica, Maggio 26, 2024

Elezioni Europee, sono cinque i molisani in corsa nella Circoscrizione Sud

AperturaElezioni Europee, sono cinque i molisani in corsa nella Circoscrizione Sud

Con la presentazione ufficiale delle liste è partita ufficialmente la campagna elettorale per le Elezioni Europee fissate per il prossimo 8 e 9 giugno in concomitanza con quelle amministrative. Sono cinque complessivamente le circoscrizioni in cui è diviso il territorio nazionale: Nord Ovest, Nord Est, Centro, Sud e Isole. Sono almeno 5 i candidati molisani in corsa per la Circoscrizione Sud che, oltre al Molise, comprende: Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania e Puglia.

A schierarsi, nelle rispettive liste, saranno: Riccardo Di Palma nel Movimento 5 Stelle; Di Palma è stato già candidato alla Camera con i pentastellati alle scorse elezioni politiche del 2022. Nel Partito Democratico la rappresentanza per il Molise è stata affidata ad Annamaria Becci, segretaria cittadina del Circolo PD di Guglionesi. Un nome decisamente di peso è quello messo in campo dalla Lega che schiera tra le sue fila Aldo Patriciello, europarlamentare uscente passato da qualche mese da Forza Italia al Carroccio e che, in caso di elezione, giungerebbe al suo quinto mandato.

Volto noto ma questa volta proveniente dalla società civile quello proposta dall’Alleanza verdi Sinistra: si tratta di Giovanni Germano, ideatore e animatore della benemerita iniziativa “Cammina, Molise!” e padre del noto attore Elio Germano.

Chiude la lista l’avvocato Mariangela Di Biase del foro di Campobasso, vice presidente nazionale dell’Aiga, l’associazione dei giovani avvocati, che corre per quella che si annuncia essere la lista più forte in campo, Fratelli d’Italia capeggiata da Giorgia Meloni.

Dei 76 europarlamentari assegnati all’Italia, saranno 18 quelli che verranno eletti nella circoscrizione Sud. Il sistema elettorale è quello proporzionale puro, con sbarramento al 4% e con la possibilità di esprimere da uno a tre preferenze. In questo ultimo caso, qualora le preferenze siano due o tre, è necessaria la preferenza a candidati di sesso diverso.

Ultime Notizie