18.2 C
Campobasso
giovedì, Maggio 30, 2024

Primo maggio, Marialuisa Forte: “Occorre una nuova stagione di affermazione dei diritti dei lavoratori”

AttualitàPrimo maggio, Marialuisa Forte: "Occorre una nuova stagione di affermazione dei diritti dei lavoratori"

La candidata Sindaca della coalizione progressista, Marialuisa Forte celebra la festa del lavoro

e ribadisce quale sarà il concreto impegno suo e dell’intera squadra

“L’Italia è una Repubblica democratica fondata sul lavoro. La candidata sindaca della coalizione progressista, Marialuisa Forte, parte dal primo articolo della Costituzione italiana, per evidenziare l’importanza di dare concretezza, nell’azione amministrativa, alla Festa dei lavoratori ed ai loro diritti.

Celebrare i diritti dei lavoratori significa non solo ricordare le conquiste raggiunte dopo stagioni di proteste, di battaglie politiche e sindacali, ma anche e soprattutto lavorare per dare piena attuazione all’art. 1 della Costituzione e per debellare la piaga degli incidenti sul lavoro, della precarietà, dell’altissimo tasso di disoccupazione femminile e giovanile, della disparità retributiva tra uomo e donna e, in generale, della discriminazione nei luoghi di lavoro, del lavoro povero o non retribuito (gli stages gratuiti). Occorre riportare al centro della politica e dell’attività amministrativa il diritto al lavoro e la dignità del lavoro.

La coalizione che mi sostiene e che rappresento conosce bene i cambiamenti costanti che riguardano l’organizzazione del mondo del lavoro. Per questo sosterremo tutti insieme la battaglia sindacale e politica per il ritorno a tutele vere dei lavoratori e del lavoro; per questo, abbiamo inserito nell’agenda progressista il salario minimo garantito, misura fondamentale contro il lavoro povero; per questo, punteremo sulla formazione dei giovani e sulla creazione a Campobasso di un hub della formazione, che li metta in connessione con il tessuto produttivo locale e che aumenti le loro possibilità occupazionali; per questo, lavoreremo per la nascita del consorzio nella zona industriale di Campobasso e Ripalimosani; per questo, punteremo a rivitalizzare l’economia cittadina, attraverso il sostegno alle attività commerciali, con cui stiamo dialogando in queste settimane; per questo, investiremo nella cultura, nell’arte e nelle nostre tradizioni, che possono rappresentare volano occupazionale e di sviluppo.

La Festa del primo maggio è, per noi, occasione di riflessione sul diritto al lavoro ed impegno a mettere in campo ogni azione utile per difenderlo e promuoverlo”.

Ultime Notizie