16.5 C
Campobasso
martedì, Maggio 28, 2024

Cus Molise, Maurizio Rivellino confermato presidente.

SportCus Molise, Maurizio Rivellino confermato presidente.

Maurizio Rivellino è stato confermato presidente del Cus Molise per il prossimo quadriennio. Una conferma avvenuta in occasione del rinnovo delle cariche  che permetterà allo storico presidente di affrontare nuove sfide insieme alla sua squadra.

“Desidero prima di tutto ringraziare l’Assemblea dei Soci per avermi rinnovato la fiducia – spiega – andremo avanti nel segno della continuità con ovviamente nuove iniziative che andremo a condividere con l’Unimol e con il Rettore prof Luca Brunese, che ringrazio personalmente e a nome del Cus per l’enorme sostegno concesso in tutti questi anni. Sono certo che nei prossimi anni il Cus saprà rispondere alle tante esigenze sportive dei tesserati in particolare alla crescita dello sport universitario rivolto agli studenti in ambito nazionale e internazionale”.

Come Cus avete organizzato e ospitato tanti eventi di grande rilevanza, il bilancio può essere ampiamente positivo. Concorda?

“Assolutamente. Ormai da tanti anni ci troviamo, grazie ad un grande lavoro si squadra ad organizzare e ospitare eventi di grande rilevanza a livello nazionale, internazionale e paralimpico. Ultima in ordine di tempo la Fianl Four di Volley maschile e femminile che ha visto primeggiare l’Energy Time Campobasso. Siamo davvero orgogliosi di questo e ci auguriamo di poter continuare sulla strada intrapresa per raggiungere tutti insieme risultati sempre migliori”.

A proposito di manifestazioni a carattere nazionale siamo alla vigilia di un grande evento che vedrà l’Unimol e il Cus Molise grandi protagonisti: i campionati nazionali Universitari.

“E’ con grande orgoglio che ci apprestiamo ad organizzare dal 18 al 26 maggio la più importante manifestazione universitaria. Ringrazio la FederCusi, nella persona del  presidente Antonio Dima, lper averci affidato ancora una volta un evento così importante. A distanza di sei anni torniamo ad ospitare la fase finale della kermesse consapevoli di poter regalare alla nostra regione qualcosa di straordinario come già successo nel 2018. Un grazie all’Unimol e alla Regione Molise senza le quali non sarebbe stato possibile organizzarli”.

Subito dopo ci sarà l’inizio del Campus estivo, vostro importante cavallo di battaglia.

“Assolutamente. Il nostro campus estivo rappresenta il fiore all’occhiello delle nostre attività estive. Un grazie a chi lavora per far sì che tutto funzioni nel migliore dei modi, grazie all’Unimol che ci metterà a disposizione, come sempre i suoi spazi per regalare ai nostri bambini momenti di divertimento e svago”.

Ultime Notizie