17.7 C
Campobasso
domenica, Maggio 26, 2024

Calcio a 5, A2 élite, Cln Cus Molise, sconfitto a Cesena. Ora la salvezza passa dai playout contro il Capurso

SportCalcio a 5, A2 élite, Cln Cus Molise, sconfitto a Cesena. Ora la salvezza passa dai playout contro il Capurso

FUTSAL CESENA-CLN CUS MOLISE6-2

(3-0 primo tempo)

Futsal Cesena: Franceschini, Baraccani, Gardelli, Nardino, Traversari, Butturini, Pieri, Piccioni, Suzzi, Esposito, Dentini, Jamicic. All. Osimani.

Cln Cus Molise: Mariano, Polisena, Petrillo, Ferrara, Capra, Peralta, Di Lisio, De Nisco, Nathan, Rappa, Pazienza, Triglia. All, Sanginario.

Arbitri: Filannino di Jesi e Kreso di Trieste. Crono: Macca di Imola

Marcatori: 11’42” Gardelli (rig), 14’ Jamicic , 19’10” Dentini pt; 5’15” Gardelli, 9’20” Butturini, 16’ Peralta, 17’17”  Gardelli, 18’47” Rappa st.  

Note: ammonito Triglia.

Senza capitan Di Stefano (rimasto a Campobasso per un attacco influenzale nella notte) il Cln Cus Molise alza bandiera bianca a Cesena, chiude al penultimo posto la regular season  e si giocherà la salvezza nel playout contro il Capurso (andata in Molise l’11 maggio, ritorno in Puglia il 18).

La cronaca – Parte bene il Cln Cus Molise con una percussione di Nathan, tiro deviato in angolo. E’ poi Triglia ad impegnare Nardino che è abile nella deviazione. Il Cesena si difende con ordine e dopo una gran conclusione di Di Lisio deviata in angolo dal portiere, passa in vantaggio. E’ proprio il numero 9 rossoblù a fermare fallosamente in area Gardelli. Rigore per i locali che lo stesso 11 trasforma. I molisani provano a reagire, Nathan e Triglia duettano ma non trovano la porta. Così con un tiro di Jamicic il Cesena raddoppia. Prima del riposo arriva anche il tris con una ripartenza finalizzata al meglio da Dentini. E’ la rete che chiude la prima frazione di gioco. Nella ripresa il Cesena sugli sviluppi di una rimessa laterale trova con Gardelli il 4-0. Tocca poi a Butturini fissare il parziale sul 5-0 finalizzando al meglio una ripartenza di Gardelli.  A questo punto il Cus Molise ha una reazione d’orgoglio e su un corner battuto da Ferrara Rappa realizza il gol della bandiera per i rossoblù. Gardelli fa 6-1 per il Cesena prima della rete di Rappa che fissa il finale sul 6-2. Ora per i rossoblù ci sarà una settimana di riposo prima della doppia sfida al Capurso nel playout.

Ultime Notizie