18.2 C
Campobasso
giovedì, Maggio 30, 2024

Nuoto, seconda tappa della swim cup ricca di soddisfazioni e medaglie per gli Esordienti della M2. Medaglie anche nella seconda tappa del Lifesaving (salvamento).

SportNuoto, seconda tappa della swim cup ricca di soddisfazioni e medaglie per gli Esordienti della M2. Medaglie anche nella seconda tappa del Lifesaving (salvamento).

Medaglie e buoni piazzamenti per gli esordienti A e B impegnati domenica nell’ impianto natatorio del Centro Sportivo M2 nella seconda prova della Swim Cup.

Nella categoria esordienti B si mette due medaglie d’oro al collo Sara Mancino nei 200 stile libero e nel 50 dorso. Sfiora il podio Francesca Pietrangelo nel 100 rana e chiude in decima posizione il 200 stile libero. Al maschile sul podio sono saliti Danilo Priolo, oro nel 100 rara e argento nel 100 farfalla, Antonio Orrino argento nel 50 dorso, bronzo nei 200 stile libero, Nicola Di Toro medaglia di bronzo nel 50 dorso e quarto nel 100 rara. Due podi sfiorati per George Boghean nel 200 stile e nel 50 dorso. Sul podio le due saffette 4×50 mista. La maschile (Danilo Priolo, Nicola Di Toro, Antonio Orrino e George Boghean) hanno conquistato l’oro, bronzo per la femminile (Francesca Forte, Sofia De Libero, Francesca Pietrangelo, Sara Mancino). Individualmente hanno ottenuto un buon piazzamento pur non salendo sul podio anche Francesca Forte, Sofia De Libero, Omar Cerio, Lorenzo Calzolaio, Mattia Leccese, Antonio Spina, NicolPaolo Luzzi, Giuseppe Testa e Giovanni Rosanelli.

esordienti B podio 50 dorso Orrino di Toro

Nella categoria Esordienti A due podi per Alessandra Sarra, prima nel 200 dorso, argento nel 200 stile libero dove è medaglia di bronzo Delia Barisciano. Al maschile terzo posto per Alfonso Orrino nel 200 stile libero e per Christian Caselli nel 200 dorso. Due medaglie di bronzo anche nelle staffette 4×100 mista, la femminile con Alessandra Sarra, Beatrice Del Re, Delia Barisciano e Claudia Forte, la maschile con Christian Casali, Luca Federico, Alfonso Orrino e Simone Sacchetta. Individualmente pur non salendo sul podio buone indicazioni sono venute da Claudia Forte, Beatrice De Re, Giorgia Passarella, Simone Sacchetta, Samuele Matteo, Luca Federico, Manuel Pietragelo e Mattia Talò. “E’ stata una domenica soddifacente – commenta il tecnico m2 Fabrizio Cumbolotti – i nostri esordienti con grinta ed impegno hanno ottenuto risultati lusinghieri ed hanno migliorato tutti i loro personali”.

Domenica nella piscina del Centro Sportivo M2 di scena anche la seconda tappa di Salvamento. Nella categoria junior oro per Sofia Orrino nei 50 metri trasporto manichino, bronzo nei 200 metri con ostacoli. Nella categoria ragazzi nella gara 50 metri trasporto manichino argento per Giuseppe Cantalupo.

Ultime Notizie