16 C
Campobasso
martedì, Maggio 28, 2024

Cefaratti: “Questa Regione deve andare avanti, entro il mese l’approvazione del Bilancio”. Il 26 il documento in aula

AperturaCefaratti: "Questa Regione deve andare avanti, entro il mese l'approvazione del Bilancio". Il 26 il documento in aula

Tra mille difficoltà e traversie, i conti regionali si avviano ad una fase di stabilizzazione. Nonostante una seri di sentenze negative della Corte Costituzionale, il lavoro compiuto in questi mesi ha portato ad una ricognizione complessiva del disavanzo regionale, quindi del debito complessivo, il cui ammontare oggi è pari a 573 milioni di euro. E’ la stessa Corte costituzionale a parlare di “dati contabili corretti”. La questione, quindi, non è sostanziale ma formale e riguarda l’armonizzazione delle procedure che hanno portato alla ricognizione del debito. Secondo la Corte dei Conti, che si basa sulle pronunce della Corte Costituzionale, la regione è chiamata a rettificare sul piano formale l’adozione dei documenti contabili. Lo faremo nei prossimi giorni, dice l’assessore al Bilancio Gianluca Cefaratti che aggiunge: la regione non può rimanere ferma e quindi entro il mese approveremo il Documento di Economia e finanza, la Legge di stabilità 2024 e il bilancio di previsione 2024/2026. A tal fine, terminati i lavori e le audizioni in prima commissione, il Presidente del Consiglio, Quintino Pallante, ha già calendarizzato per il 26 aprile la seduta dell’aula dedicata all’approvazione dei documenti contabili.

Il 22 maggio prossimo, invece, è fissato il giudizio di parifica davanti alla Corte dei Conti.

Ultime Notizie