19.6 C
Campobasso
domenica, Maggio 26, 2024

Demedicalizzazione del 118 ad Agnone: “Pronti al ricorso al Tar”

EvidenzaDemedicalizzazione del 118 ad Agnone: "Pronti al ricorso al Tar"

Il ricorso al Tribunale amministrativo è un’ipotesi sempre più concreta per ripristinare il diritto alla sanità dei cittadini alto molisani. La demedicalizzazione delle postazioni per l’emergenza-urgenza, ultima quella del 118 di Agnone, rende più precario il territorio nell’affrontare le patologie tempo dipendenti: un’ingiustizia per gli ambitanti dei comuni della provincia di Isernia che va subito cancellata. Si è parlato di questo a Palazzo San Francesco di Agnone durante il dibattito pubblico organizzato dal consigliere regionale del Movimento Cinque Stelle Andrea Greco, al quale ha partecipato anche il consigliere di Costruire Democrazia Massimo Romano. I due sono intenzionati ad affrontare i tagli dell’ASREM impugnando gli ultimi provvedimenti che riguardano le strutture dell’alto Molise. Una battaglia in tribunale a suon di carte bollate resta l’ultima soluzione, dunque: ed è probabile che a giorni sarà presentato un ricorso davanti al Tar Molise

Ultime Notizie