15.7 C
Campobasso
domenica, Maggio 26, 2024

La Guardia di Finanza festeggia a Campobasso i 100 anni del maresciallo Carmine Peccia

AttualitàLa Guardia di Finanza festeggia a Campobasso i 100 anni del maresciallo Carmine Peccia

A Campobasso, nella Caserma “M.O.V.M. Finanziere Antonio ZARA”, alla presenza del Comandante Regionale Molise, Generale di Brigata Luca Cervi, è stato festeggiato il Maresciallo Ordinario Carmine Peccia, in congedo assoluto, che nell’anno della ricorrenza del 250° Anniversario della fondazione del Corpo ha compiuto 100 anni.

All’evento, oltre ai familiari della speciale “Fiamma Gialla”, erano presenti il Comandante Provinciale Campobasso, Col. Francalberto Di Rubbo, il Delegato Regionale ANFI, il Sindaco di Cantalupo nel Sannio (IS) e numerosi Finanzieri in congedo e in servizio.

Nell’occasione sono stati ricordati alcuni episodi che hanno caratterizzato il servizio svolto dal Maresciallo Peccia nella Guardia di Finanza che, nato a Cantalupo nel Sannio il 19.04.1924, si è arruolato nel Corpo nell’anno 1943, all’età di 19 anni, in pieno secondo conflitto mondiale. Durante la guerra è stato impiegato nella campagna militare nei Balcani e, catturato dall’esercito tedesco, è stato internato in un campo di concentramento in Bassa Sassonia.

Dopo la liberazione, ha prestato servizio in diversi Reparti del Corpo fino alla data del congedo, avvenuto nel 1955. È insignito della Croce al Merito di Guerra e iscritto nel Ruolo d’Onore. Nel corso dell’evento il Comandante Regionale ha espresso al festeggiato i migliori auguri di buon compleanno anche a nome di tutte le “Fiamme Gialle” molisane, a cui è seguito, da parte del Delegato Regionale ANFI, la consegna di un Attestato di Benemerenza.

L’avvenimento si è concluso con i ringraziamenti da parte del Maresciallo Peccia che, visibilmente emozionato, ha proceduto al tradizionale taglio della torta.

Ultime Notizie