16.5 C
Campobasso
martedì, Maggio 28, 2024

Romano: “La Corte Costituzionale ha dichiarato illegittimo il Rendiconto generale della Regione”

EvidenzaRomano: "La Corte Costituzionale ha dichiarato illegittimo il Rendiconto generale della Regione"

La Corte costituzionale ha dichiarato costituzionalmente illegittimo il Rendiconto generale della regione Molise per l’anno 2021. E’ quanto rende noto il consigliere regionale di Costruire Democrazia Massimo Romano citando una sentenza pubblicata oggi. “Poco più di un mese fa – sottolinea l’esponente dell’opposizione -, analoga pronuncia di incostituzionalità aveva già colpito il Rendiconto 2020. La situazione contabile del Molise ormai è un caso nazionale. Un esempio, ovviamente in negativo.

Ieri pomeriggio nel corso dell’udienza pubblica sul giudizio di parifica (esercizi 2021 e 2022), la Sezione di controllo della Corte dei conti è stata chiarissima nel segnalare il pericolo che si produca un effetto contabile a catena e si debba azzerare tutto e ripartire dall’approvazione del bilancio 2020. Una situazione che rischia di diventare disperata, che però la Giunta regionale sta sottovalutando in modo incomprensibile e probabilmente irresponsabile”. Per Romano “continuare a far finta di niente è da irresponsabili. Se occorrono delle competenze tecniche specialistiche che in Giunta mancano, è bene che si provveda al più presto a reperirle dall’esterno per frenare questa lenta agonia che nuoce al Molise e ai molisani”.

Ultime Notizie