18.2 C
Campobasso
giovedì, Maggio 30, 2024

Corte dei Conti, Gravina: “Sanare subito situazione del Bilancio regionale”

EvidenzaCorte dei Conti, Gravina: "Sanare subito situazione del Bilancio regionale"

“Nel corso della pubblica udienza della Corte dei conti tenutasi a Campobasso, è stato ribadito, ai rappresentanti della Regione e della Giunta regionale presenti in aula, che la situazione del bilancio regionale va sanata in modo immediato, tenendo conto del giudizio dato dalla Corte costituzionale sull’illegittimità costituzionale, nell’ordine, del Rendiconto generale della Regione Molise per l’esercizio finanziario 2020, della Legge di stabilità regionale anno 2022 e dell’Assestamento del bilancio di previsione 2021 – 2023 che, di fatto, a cascata e per conseguenza ha reso inattendibili tutti gli altri documenti di bilancio che, da quel momento in poi, sono stati presentati dal centrodestra di ieri e di oggi alla guida dell’ente regionale”.

E’ quanto afferma il consigliere regionale del Movimento 5 Stelle Roberto Gravina a proposito dell’udienza tenutasi ieri alla Corte dei conti.
“Come ha tenuto a sottolineare la Corte – aggiunge – , non si tratta solo di una questione di metodo, bensì ci ritroviamo davanti a un rendiconto altamente non corrispondente alla realtà dei fatti, con cifre lontane dal poter essere definite veritiere e, come la stessa Corte ha evidenziato, che mette a repentaglio la famosa filiera istituzionale più volte chiamata in soccorso dal centrodestra locale e, nello specifico, quel piano di rientro da venti milioni l’anno che la Regione doveva sottoscrivere nei mesi scorsi con il Governo e del quale occorre dire che non abbiamo notizie certe, perché in quel piano è indicato un disavanzo non certificato”.

Ultime Notizie