17.2 C
Campobasso
mercoledì, Maggio 29, 2024

Campitello Matese, il sindaco Leggieri: “Non solo sci, al lavoro per una stazione polifunzionale”

AttualitàCampitello Matese, il sindaco Leggieri: "Non solo sci, al lavoro per una stazione polifunzionale"

Sul finire degli anni ’60 è nata come località Sky total. In pratica dedicata solo agli appassionati di sci. Oggi Campitello Matese, che ha scontato quest’anno una stagione invernale disastrosa, proprio dopo aver ammodernato gli impianti di risalita, si candida a diventare una località turistica a tutto tondo.
Non solo neve, ma anche neve: questo l’obiettivo del Comune di San Massimo, che punta a diversificare l’offerta turistica e fare quel passo in avanti per fare di Campitello un luogo di montagna capace di creare indotto tutto l’anno.

Dall’ufficio del turismo ai percorsi per gli amanti delle bike, passando per nuovi sentieri naturalistici e per gli interventi di decoro del territorio.
“Quest’anno – ha dichiarato il sindaco Alfonso Leggieri – si chiude la prima parte del programma realizzato con opere, strutture e servizi di cui per anni si è avvertita la mancanza”.
A partire da una struttura polifunzionale – che rappresenta una piazza coperta – e che in questo disegno sarà il cuore di una stazione più turistica e non solo sciistica.
Una struttura versatile luogo di incontro e di aggregazione, con la pista di pattinaggio, possibilità di ospitare competizioni di basket, basket 3×3, pallavolo, ma anche eventi culturali.
Con i fondi raccolti dal Comune, circa sei milioni, verranno realizzati un percorso natura, un ufficio del turismo, che diventa un fulcro operativo funzionale e un bike point, il punto di partenza per gli amanti delle due ruote che potranno contare su 20 e-bike già acquistate dal Comune e che saranno a disposizione per viversi l’esperienza del bike park lungo sentieri già esistenti.
Progetti -ha concluso il sindaco di San Massimo – che mirano a coniugare la bellezza del territorio alla natura, alla cultura, alle sensazioni e alle tradizioni che i visitatori devono poter respirare 365 giorni l’anno.

Ultime Notizie