18.2 C
Campobasso
giovedì, Maggio 30, 2024

Vecchia sede Anas, non solo furti ma anche droga e degrado

CronacaVecchia sede Anas, non solo furti ma anche droga e degrado

Un vetro rotto e dentro l’ennesimo segno della devastazione lasciata dai ladri nella vecchia sede Anas di Campobasso. Persino i pavimenti sono stati sollevati per rubare cavi e rame. Si lavora ancora per quantificare il valore del bottino ma soprattutto i danni causati dai malviventi. Certamente il furto non è stato uno solo ma qui i ladri sono venuti più volte e hanno agito indisturbati considerato che anche dai palazzi vicini è impossibile avere una visuale dell’ingresso dell’edificio.

Ma quello che emerge ora è anche il profondo degrado che avvolge tutta l’area. Qui è evidente il via vai di tossicodipendenti ma anche di clochard. Una situazione che si fa ancora più drammatica spostandosi di poco, passando sotto una rete qualcuno ha tagliato. Si arriva sotto uno dei viadotti della tangenziale e ci sono decine di siringhe, coperte, abiti e tante bottiglie vuote di superalolici. L’area in questione appare molto isolata. In realtà da qui si vedono vicine le abitazioni e il centro cittadino si raggiunge in pochi minuti. Più volte sono intervenute anche le forze dell’ordine ma i residenti sono esasperati. “Girare soprattutto di sera – ci dice una signora che porta il suo cane – è pericolosissimo. Vediamo cose assurde e purtroppo si va avanti così da anni”.

 

Ultime Notizie