21.1 C
Campobasso
sabato, Maggio 25, 2024

Calcio, Serie D, verso il match di San Benedetto del Tronto, Rizzetta arriva a Campobasso per il finale di stagione. Incrocio pericoloso tra Termoli e Monterotondo

SportCalcio, Serie D, verso il match di San Benedetto del Tronto, Rizzetta arriva a Campobasso per il finale di stagione. Incrocio pericoloso tra Termoli e Monterotondo

Allenamento intenso quello svolto ieri dal Campobasso All’Avicor Molinari come preparazione alla sfida alla Sambenedettese. Esercitazioni tattiche sotto la supervisione di Pergolizzi e del suo staff. Il tecnico chiede ai quinti di accelerare e alla punta di inserirsi con i tempi giusti. Aria di grande concentrazione in attesa dell’arrivo previsto per oggi del presidente Matt Rizzetta che rimarrà poi in Molise fino al termine della stagione, il cinque maggio. Con l’auspicio collettivo, ovviamente, di poter brindare all’obiettivo stagionale. Nel frattempo, testa bassa rivolta solo alla Sambenedettese che si sta allenando al Samb Village di Monsampolo. Lauro alle prese con gli esperimenti di formazione. Domenica accusato di aver cambiato troppo dal presidente Massi. Riferimento non troppo implicito all’esclusione dal primo minuto di Tomassini. Pergolizzi, dal canto suo, potrebbe chiedere ai suoi un inizio sprint come quello avuto contro il Riccione. E’ nelle corde della squadra rossoblu che sarà seguita da un maxi pubblico che affollerà il Riviera. I tifosi appaiono fiduciosi in vista di domenica.

L’Aquila

La lotta promozione si incrocia con quella salvezza. L’Aquila va a Vastogirardi dove gli alto molisani promettono battaglia. Testa coda reale con in palio la corsa promozione e il tentativo di aggancio del Vastogirardi al treno play out. Messi a disposizione duecentocinquanta biglietti alla tifoseria aquilana.
Il Termoli proverà a smontare il muro del Monterotondo, la peggiore difesa del girone con cinquantadue gol al passivo. I trentacinque punti dei giallorossi sono un buon bottino, ma devono essere incrementati per la matematica salvezza del Termoli.
Sei punti dividono il Riccione dall’Fc Matese. I casertani proveranno a dimezzare lo svantaggio, mentre gli emiliani hanno la disperata necessità di punti con un solo pareggio maturato nelle ultime sette partite.

Ultime Notizie