15.7 C
Campobasso
domenica, Maggio 26, 2024

Calcio a 5, stop ai tornei di A1 e A2 èlite. In serie B ultima giornata di campionato per lo Sporting Cb

SportCalcio a 5, stop ai tornei di A1 e A2 èlite. In serie B ultima giornata di campionato per lo Sporting Cb

Campionati di A1 e A2 èlite fermi, spazio alle amichevoli delle nazionali di futsal. L’Italia protagonista nella futsal week in corso di svolgimento a Porec in Croazia. Nel massimo torneo l’Italservice Pesaro osserva la sosta per preparare al meglio il finale di stagione. Il successo prestigioso ottenuto sabato scorso contro la capolista Olimpus Roma (in rete anche Caruso) ha permesso agli uomini di Scarpitti di blindare il piazzamento play off. A due gare dalla conclusione della regular season il Pesaro ha un vantaggio di 4 punti sul Pomezia che nel prossimo turno sarà ospite proprio della capolista Roma. Per Barrichello e compagni, invece, in programma sabato prossimo la trasferta di Viterbo contro l’Active Network in lotta per la salvezza diretta.

Stop anche in A2 èlite, Cus Molise al lavoro per le ultime due gare di campionato. Molisani sempre al penultimo posto con un distacco di tre punti dal Capurso e sei dal Regalbuto. L’obiettivo è certificare i play out, per farlo serve un almeno un successo nelle due restanti gare di campionato, precisamente contro il Manfredonia e Cesena. Questo perché con otto punti di distacco in classifica si attiva lo sbarramento che evita la disputa del play out. Attenzione perchè sia il Capurso che il Regalbuto hanno come avversario il Canosa già retrocesso, una condizione da tenere a mente per i cussini chiamati a muovere la classifica per evitare spiacevoli sorprese. Il compito non sarà facile in particolare sabato prossimo quando al Palaunimol arriverà la vice capolista Manfredonia. Vero che il Benevento ha più di un piede e mezzo in A1, altrettanto vero che il Manfredonia giocherà al massimo delle possibilità al palazzetto universitario contro i ragazzi di Sanginario. Questo il quadro per il Cus Molise chiamato agli straordinari per salvare una stagione molto complicata.

Ultima giornata nel campionato di serie B, domani a Castel Volturno trasferta conclusiva per lo Sporting Campobasso contro la capolista Domitia. I campani hanno festeggiato da tempo l’approdo in serie A2, un campionato condotto in vetta sin dalle prime battute. Per la squadra di Pietrunti l’obiettivo è chiudere dignitosamente la stagione. Il successo maturato sabato scorso contro il Latina ha dimostrato tutta la serietà della squadra e dello staff tecnico. Nonostante la retrocessione il gruppo ha proseguito gli allenamenti con sacrificio e passione fuori dal comune. Domani l’ultima gara poi si penserà al futuro con la società già al lavoro da tempo per programmare la nuova stagione. 

Ultime Notizie