16 C
Campobasso
martedì, Maggio 28, 2024

Sanità, partnership tra ospedale Sant’Andrea di Roma e ambulatorio polispecialistico BS di Isernia

CronacaSanità, partnership tra ospedale Sant’Andrea di Roma e ambulatorio polispecialistico BS di Isernia

È stata formalizzata, mediante la sottoscrizione di una convenzione, la partnership sanitaria tra l’Azienda ospedaliero-universitaria Sant’Andrea di Roma (AOUSA) e l’Ambulatorio Polispecialistico BS con sede a Isernia in Via Sant’Ippolito n. 9.
“Al fine di far fronte all’aumento del fabbisogno di prestazioni specialistiche ambulatoriali di Ortopedia, si è proceduto alla stipula di una convenzione per l’erogazione di tali prestazioni, individuando contestualmente il dirigente medico specialista in Ortopedia nella persona del Prof. Raffaele Iorio” – si legge nel documento.

Oltre ad essere specialista in Ortopedia e Traumatologia presso l’Azienda ospedaliero-universitaria Sant’Andrea, il Prof. Raffaele Iorio è anche professore associato presso l’Università “Sapienza” di Roma e medico F.I.G.C. della nazionale under 20 di calcio maschile. Vanta, pertanto, una vasta esperienza clinica e scientifica nei seguenti ambiti: chirurgia mininvasiva dell’anca, chirurgia protesica del ginocchio, traumatologia dello sport e chirurgia robotica di anca e ginocchio.
“È motivo di grande orgoglio per noi di Ambulatori BS – ha dichiarato il vice direttore sanitario del centro polispecialistico isernino Dott. Giorgio Ianiro – aver attivato una convenzione con la prestigiosa azienda sanitaria universitaria Sant’Andrea di Roma con l’obiettivo di mettere a disposizione dei nostri pazienti l’esperienza e la professionalità di un grande ortopedico, il professor Raffaele Iorio. Un ulteriore tassello si aggiunge ad un gruppo di lavoro che sta operando molto bene sul territorio nell’ambito di percorsi diagnostici e interventistici altamente specializzati e personalizzati. Il contributo del professor Iorio – ha concluso il dottor Ianiro – rafforza la nostra offerta sanitaria privata di qualità in un momento in cui i pazienti necessitano di essere indirizzati verso percorsi diagnostici che siano risolutivi dei loro problemi di salute”.
“Aver accettato questo incarico – ha commentato il Prof. Raffaele Iorio – è per me motivo di grande soddisfazione. Sotto il profilo lavorativo, rappresenta un ritorno a casa. Ho l’orgoglio e il piacere di mettere la mia esperienza in ambito ortopedico e traumatologico a disposizione dei miei corregionali. Mi sembra altresì importante facilitare i numerosi pazienti molisani che devono affrontare trasferte fino alla Capitale per avere risposte diagnostiche che, d’ora in poi, il Sant’Andrea, attraverso la mia persona, potrà garantire comodamente nella città di Isernia in una realtà, come quella degli Ambulatori BS, munita di spazi ben concepiti e di attrezzature all’avanguardia che puntano indiscutibilmente ad una offerta sanitaria di altissimo profilo clinico e scientifico”.

Ultime Notizie