16.5 C
Campobasso
martedì, Maggio 28, 2024

Poietika, a Campobasso la scrittrice Premio Nobel Herta Muller

CronacaPoietika, a Campobasso la scrittrice Premio Nobel Herta Muller

Il teatro Savoia di Campobasso, dopodomani giovedì 11 aprile, alle 18.30, ospiterà il premio Nobel per la Letteratura 2009 Herta Müller che dialogherà con la presidente della Fondazione Molise Cultura Antonella Presutti sul tema “La paura non può dormire”. L’evento rientra nel cartellone dell’ottava edizione del festival Poietika. Considerata una delle più grandi scrittrici europee degli ultimi decenni, Herta Müller è un’autrice, saggista e poetessa tedesca, nata in Romania, nota per aver descritto nelle sue opere le condizioni di vita in Romania durante la dittatura di Nicolae Ceaușescu.

Nel 2009 ha vinto il premio Nobel per la letteratura con la seguente motivazione: «Ha saputo descrivere il panorama dei diseredati con la forza della poesia e la franchezza della prosa». Tutti temi che tornano nell’intera sua produzione costellata di ricordi amari, di paure inconsce, di un passato pesante (suo padre prestò servizio nelle SS), ma anche di un forte spirito di ribellione e di rinascita. Tra i suoi libri più famosi: “In viaggio su una gamba sola”, in cui narra del doloroso passaggio dal regime di Ceauşescu all’esilio volontario in Germania; “Il paese delle prugne verdi”, suo maggior successo e da molti considerato il suo capolavoro.

Sempre giovedì Poietika propone anche un altro appuntamento: “Adolescenti in guerra” è il tema dell’incontro con la scrittrice georgiana Tamta Melašvili in programma alle 17, nell’Auditorium del Palazzo Gil  a Campobasso. L’ingresso agli eventi è gratuito, occorre la registrazione su Ciaotickets.com.

Ultime Notizie