16.5 C
Campobasso
martedì, Maggio 28, 2024

Isernia, elezioni del Consiglio Provinciale: vince il centrodestra

AperturaIsernia, elezioni del Consiglio Provinciale: vince il centrodestra

Con 6 seggi conquistati il centrodestra vince le elezioni al Consiglio Provinciale di Isernia con la lista Autonomia e Identità. I consiglieri eletti del centrosinistra sono dunque 4 (lista Insieme per la Provincia). L’affluenza alle urne è stata dell’83,3% (503 su 600 amministratori aventi diritto al voto). Il centrodestra ha ottenuto 566 voti ponderati contro i 369 del centrosinistra.

Elezioni Consiglio Provinciale, i voti fascia per fascia

Nei piccoli comuni (fascia A) il centrodestra ha ottenuto 306 preferenze, mentre il centrosinistra 128. In quelli di fascia B (Agnone) 7 voti per il centrodestra e 6 per il centrosinistra. Infine nei comuni di fascia D (Isernia e Venafro) il centrodestra ha ottenuto 29 preferenze e il centrosinistra 21.
Il primo eletto per la coalizione di centrodestra è stato il coordinatore provinciale di Forza Italia Manolo Sacco (143,3), mentre per il centrosinistra il sindaco di Capracotta Candido Paglione (85)

I sei consiglieri del centrodestra al Consiglio Provinciale di Isernia

Manolo Sacco, Linda Dall’Olio, Anna Barile, Nicola Di Biase, Claudio Falcione e Domenico Chiacchiari.

I quattro consiglieri eletti del centrosinistra al Consiglio Provinciale di Isernia

Candido Paglione, Franco Marcovecchio, Sara Ferri e Giuseppe Centracchio.

Ultime Notizie