19.6 C
Campobasso
domenica, Maggio 26, 2024

Calcio, Serie D, Campobasso verso la sfida contro il Riccione, serve maggiore coraggio. Sold out al Gran Sasso per la sfida tra L’Aquila e Sambenedettese

SportCalcio, Serie D, Campobasso verso la sfida contro il Riccione, serve maggiore coraggio. Sold out al Gran Sasso per la sfida tra L'Aquila e Sambenedettese

Attenzioni del girone F concentrate sulle due gare in programma nei capoluoghi di regione. Allo stadio Molinari il Campobasso riceve il Riccione, big match al “Gran Sasso – Acconcia” tra L’Aquila e la Sambenedettese. I lupi di Pergolizzi sono chiamati al successo, dopo tre pareggi consecutivi è tempo di tornare a muovere la classifica. La squadra è concentrata sull’avversario di giornata, senza alcuna distrazione relativa alla sfida tra la seconda e la terza della classe. In effetti il Campobasso, forte del vantaggio di 4 lunghezze ha la consapevolezza di poter fare affidamento esclusivamente sulle proprie forze, al contrario delle dirette inseguitrici che gioco forza devono sperare in più passi falsi di Maldonado e compagni. La gara contro il Riccione è fondamentale non solo per confermare la leadership ma anche per distanziare L’Aquila o la Sambendettese, o addirittura entrambe, considerato lo scontro diretto che gioco forza rallenterà almeno una delle due. Il Riccione arriva al Molinari in piena crisi di risultati, la squadra emiliana dopo il successo interno contro il Fossombrone datato 4 febbraio, veleggiava in acque serene a centro classifica. Da quel momento solo due punti raccolti in sette gare, un bottino talmente esiguo che ha fatto piombare il Riccione addirittura al quint’ultimo posto. Il Campobasso deve approfittare di questa situazione con un approccio veemente. Serve un lupo arrembante sin dalle prime battute, una sana dose di coraggio richiesta anche al tecnico Pergolizzi. Le certezze sulle quali il tecnico ha costruito le sue fortune sino ad ora necessitano, probabilmente, di una leggera rivisitazione, magari puntare su qualche giocatore offensivo in più (parliamo di senior) a discapito di altri collocati in ruoli differenti potrebbe essere la chiave di volta nel match di domenica. Appello anche alla piazza, alla tifoseria, ai tutti gli appassionati ad essere presenti in massa sugli spalti per una delle gare più importanti di tutta la stagione.

la Samb

Trasferta ad Ascoli per il Vastogirardi, gialloblù chiamati ad ottenere un risultato positivo per proseguire nell’obiettivo salvezza. La squadra alto molisana non può permettersi calcoli, l’unica strada è provare a vincere in casa dei bianconeri guidati da mister Seccardini. Evitare la retrocessione diretta è il primo step, servono risultati positivi per scongiurare questa ipotesi. La squadra da tempo si sta esprimendo bene, buono il gioco, ottima la fase difensiva meno quella offensiva, dove serve maggiore concretezza relativamente alla mole di occasioni create. L’Ascoli ha il match point per la salvezza, i marchigiani sono in serie positiva da cinque turni, una squadra anomala che ha sofferto enormemente le avversarie di bassa classifica e si è esaltata contro le big del torneo.

Gara interessante all’Angelini tra il Chieti ed il Termoli. Due compagini in grande forma cercano punti per i rispettivi obiettivi, gli abruzzesi per rincorrere i play off, i giallorossi di Carnevale per la salvezza diretta. Ottimo il percorso del Termoli che ha cambiato marcia nella seconda fase della stagione, 14 i punti in tutto il girone d’andata, 21 quelli maturati dopo il giro di boa, nei numeri il cambio di passo deciso. La squadra ha dimostrato a più riprese di valere un altro tipo di classifica rispetto a quella attuale, ma bisogna continuare a correre per certificare l’obiettivo salvezza.

Ultime Notizie