15.9 C
Campobasso
lunedì, Aprile 22, 2024

Agnone, il medico per emergenze notturne arriva da Trivento

AttualitàAgnone, il medico per emergenze notturne arriva da Trivento
Ad Agnone il medico del 118 arriverà di notte. Da Trivento. La notizia è stata annunciata dallo stesso sindaco della città delle campane, dopo un incontro con l’azienda sanitaria regionale.
Dopo che l’Asrem aveva diffuso il comunicato con cui veniva annunciato il taglio del medico sulle ambulanze del 118 – ha rivelato Daniele Saia – il Comune ha avviato un confronto con i vertici di via Petrella per trovare una soluzione al problema che si sarebbe presentato a partire dal primo aprile.
In un territorio difficile come quello di Agnone, con tutte le caratteristiche della zona di montagna, la presenza di uno specialista sull’ambulanza del primo soccorso è una garanzia di maggiore sicurezza per tutti in generale. Ma va da sé che il medico assicura un intervento migliore per i pazienti in caso di necessità, in particolare per chi ha bisogno di cure immediate e poi di un eventuale trasferimento in strutture meglio attrezzate per le patologie più gravi.
Dopo una prima fase interlocutoria – ha spiegato il sindaco di Agnone – è stata concordata con la direzione dell’Asrem una soluzione tampone che prevede, in caso di emergenze notturne l’arrivo di un’ambulanza da Trivento con il medico a bordo.
Ora – ha concluso Saia – l’obiettivo è quello di lavorare con unità d’intenti per arginare il problema della carenza di personale sanitario nella nostra regione”.
Ma anche, da parte dei vertici della sanità regionale, di assicurare il diritto alle cure e alla tutela alla salute sia per chi vive nelle città più grandi, sia per i residenti nelle aree interne e montane, più difficili da raggiungere.

Ultime Notizie