16.5 C
Campobasso
martedì, Maggio 28, 2024

Bocce, a Isernia va a Tarantino il 3° Trofeo Franco Velocci

SportBocce, a Isernia va a Tarantino il 3° Trofeo Franco Velocci

Il beneventano, portacolori dei laziali della Capitino Isola Liri, Gianluca Tarantino, si è aggiudicato la 3^ edizione del Trofeo Franco Velocci, gara di bocce, individuale nazionale, organizzata dal DLF Isernia del presidente Carmine Rainone e dall’atleta Sandro Velocci.

Tarantino, in una finale abbastanza agevole, ha battuto Carlo Sequino della società Francesco Frezza di Giugliano in Campania, lo stesso club del padre, Giorgio Sequino, giunto al terzo posto. Quarta posizione per il laziale Antonio Salone dell’ASD Gaeta, quest’ultimo ancora a segno in terra molisana. Cento gli atleti al via, in rappresentanza di società molisane, campane, pugliesi, laziali, abruzzesi e lombarde.

Il vincitore Tarantino aveva disputato una ‘finale anticipata’ nei quarti di finale, battendo per 12-10 il forte giovane sorano Francesco De Vincenzo, portacolori della formazione abruzzese della Moscianese, club che prende parte al campionato a squadre di serie A.

A completare il quadro dei finalisti: Francesco De Vincenzo della Moscianese (quinto), Donato Cercia della Madonna delle Grazie Termoli (sesto), Gaudenzio Colalillo dell’ABC Castelpetroso (settimo), Francesco Lo Conte delle Fortezze Volanti Ariano Irpino (ottavo), Clemente Di Bartolomeo della Frosolonese (nono), Antonio Tessitore della Santa Barbara Sant’Arpino (decimo), Elio Raffaele D’ Onofrio dell’Ariete Camigliano (undicesimo), Alfonso Mauro della Caccialanza Milano (dodicesimo) e Pietro Romano della San Giovanni Airola (tredicesimo). Il direttore di gara è stato Lucio Fiorella, arbitro regionale dell’AIAB Molise; gli arbitri di campo, invece, sono stati Mario Perrella e Carmine Rainone.

foto di gruppo finale isernia trofeo velocci

Alle finali e alle premiazioni presente il sindaco di Isernia, Piero Castrataro, che, sin dall’inizio della sua legislatura, grandi attenzioni ha dato alla disciplina sportiva boccistica per un suo sviluppo anche nel capoluogo pentro. Presenti, inoltre, il presidente della FIB Molise, Giuseppe Formato, il vice Pasquale Mangione, i consiglieri Mario Perrella e Riccardo Forte, il delegato provinciale FIB Isernia, Gregorio Valente.

Intanto, appena dopo la sosta pasquale, si tornerà subito in campo. Dal 3 all’11 aprile è in programma il Trofeo Primavera, Individuale Regionale Serale, organizzato dall’ASD Bocciodromo Comunale Campobasso; mentre, il 14 aprile si disputerà il 3° Trofeo Gennaro Rainone, Individuale Nazionale, organizzato dal DLF Isernia, dalla famiglia Rainone e, per essa, dal figlio Enzo.

Il 6 e 7 aprile, invece, saranno due giornate dedicate alle fasi interregionali dei Campionati Italiani di Società di 1^ e 3^ Categoria.

Ultime Notizie