10.5 C
Campobasso
sabato, Aprile 13, 2024

Calcio a 5, dalla A1 alla serie B, il programma del week end di futsal. Cus contro il Benevento, Sporting a Chieti ultima chiamata

SportCalcio a 5, dalla A1 alla serie B, il programma del week end di futsal. Cus contro il Benevento, Sporting a Chieti ultima chiamata

Giornata numero 22 nel massimo torneo di futsal. Questa sera scende in campo l’Italservice Pesaro dopo il tour de force che ha visto tutte le società di A1 in campo martedì sera nel turno infrasettimanale. Trasferta campana per la squadra di Scarpitti attesa dallo Sporting Sala Consilina. Una sfida dal sapore play off tra due squadre che gravitano appena a ridosso della zona post season che assegnerà lo scudetto tricolore. Il Pesaro cerca conferme dopo la buona affermazione maturata tre giorni fa contro il Ciampino.

Caruso a sinistra

Ripresa delle ostilità dopo il turno di stop per il Cus Molise. Al Palaunimol domani pomeriggio la sfida contro la capolista Benevento. Turno proibitivo per i cussini che affrontano i giallorossi lanciatissimi verso la serie A1. Gli stregoni, guidati da mister Centonze, comandano il girone B di A2 élite con un vantaggio di 5 lunghezze sul Manfredonia unica antagonista per il salto di categoria. Il Benevento deve ancora osservare il turno di riposo previsto da calendario a differenza dei pugliesi di mister Ceppi. Mancano sei gare al termine della regular season, possiamo ben capire la valenza dell’incontro sia da una parte che dall’altra. La squadra di Sanginario è chiamata all’impresa, la lotta per la salvezza è davvero serrata, sono quattro le società raccolte in appena quattro lunghezze. Dal Cesena a quota 21, al Capurso a 18 punti, sino al Cus Molise e al Regalbuto a 17. Da questo lotto solo due squadre potranno festeggiare la salvezza, mentre le altre saranno impegnate nell’unico play out in programma. Il calendario difficile impone al Cus Molise di non fare calcoli, che sia il Benevento o uno scontro diretto, Di Stefano e compagni hanno bisogno di muovere la classifica. In passato, spesso, il Cus Molise ha regalato imprese da inserire nell’album dei ricordi, una società che nel corso della varie stagioni ha sempre saputo esaltarsi in questo tipo di sfide.

lo Sporting Cb

Nel torneo di serie B trasferta a Chieti per lo Sporting Campobasso. La matematica ancora non condanna i rossoblù, la retrocessione purtroppo è dietro l’angolo dopo la sconfitta maturata sabato scorso in casa contro il San Marzano. Sono cinque le gare che al termine della regular season, il distacco di 9 punti dalla zona play out è un margine troppo ampio per i campobassani. Certo mai dire mai, nel futsal tutto può succedere, servirebbe un pokerissimo di vittorie per sperare in un miracolo. Il Chieti è al penultimo posto, per i teatini sono maggiori le possibilità di salvezza. Motivo per il quale è attesa una gara senza esclusione di colpi per le due squadre che hanno bisogno di un solo risultato, il successo. Le motivazioni dello Sporting sono comunque alte, i ragazzi di Pietrunti non vogliono assolutamente mollare sino al termine delle ostilità, a partire dalla gara prevista domani.

Ultime Notizie