12.7 C
Campobasso
sabato, Aprile 13, 2024

Hotel Roxy, salta l’ipotesi dello studentato

AperturaHotel Roxy, salta l'ipotesi dello studentato

Non c’è pace per l’ex Hotel Roxy di Campobasso, una salma immobiliare alla quale nessuno pare voglia dare sepoltura. Ultima a dire “No grazie, rifiuto e vado avanti” è stata la INVIMIT, società partecipata dal Ministero dell’Economia e delle Finanze che ha come obiettivo quello degli investimenti immobiliari. La Regione Molise, proprietaria della struttura, ha deciso di metterlo in vendita a 6 milioni di euro, la stessa somma che tredici anni prima era stata pagata sempre dalla regione per il suo acquisto. Obiettivo della vendita potenziale a favore della Invimit era quello della realizzazione di una casa dello studente. Tutto saltato, tutto da rifare, una prospettiva che le opposizioni avevano già paventato.

Dalla capogruppo in regione del PD, Alessandra Salvatore, vengono al contempo ribadite le censure a suo tempo esposte verso l’operazione e confermata la battaglia affinché l’immobile diventi sede della Regione.

Ultime Notizie