12.7 C
Campobasso
sabato, Aprile 13, 2024

Ragazzi molisani sempre più attratti dai social, pubblicato il report sulle tecnologie digitali

CronacaRagazzi molisani sempre più attratti dai social, pubblicato il report sulle tecnologie digitali

Gli adolescenti molisani, come buona parte dei coetanei italiani, sono attratti da Social media e videogiochi, ormai diventati parte integrante della loro vita. E’ quanto emerge dal Report 2022 sulle tecnologie digitali, l’uso e le potenziali problematicità di strumenti all’interno della popolazione adolescenziale, pubblicato dall’Istituto superiore di Sanità (Iss) nell’ambito dello studio multicentrico internazionale ‘Health Behaviour in School-aged Children’ (Hbsc) pensato per approfondire lo stato di salute dei giovani e il loro contesto scolastico e sociale. Il Report analizza la frequenza d’uso e le potenziali problematicità riguardanti questi strumenti all’interno della popolazione adolescenziale italiana. Circa quattro adolescenti su cinque utilizzano quotidianamente i social media e uno su dieci è a rischio di sviluppare un uso problematico. In particolare, le ragazze di 13 anni risultano essere più vulnerabili, con il 40% a rischio di sviluppare problematiche legate ai social media. Per quanto riguarda i videogiochi, il 25% degli adolescenti li utilizza quotidianamente, con una maggiore prevalenza e intensità d’uso nella popolazione maschile. In Molise, la percentuale di ragazzi e ragazze classificata come a rischio per l’uso problematico dei social media presenta i seguenti dati: nella fascia 11 anni, 14,5% dei ragazzi, 14,9% per delle ragazze; 13 anni (13,2% e 22,3%), 15 anni (8% e 20,3%), 17 anni (7,2% e 11,9%). Di seguito la percentuale di quelli a rischio per l’uso problematico dei videogiochi: nella fascia 11 anni, 26,4% ragazzi, 17,8% ragazze; 13 anni (22,2% e 19%); 15 anni (18,8% e 16,3%); 17 anni (16,9% e 11,4%).

Ultime Notizie