10.5 C
Campobasso
sabato, Aprile 13, 2024

Incidenti sul lavoro, i dati della Cgia di Mestre: sempre più emergenza

CronacaIncidenti sul lavoro, i dati della Cgia di Mestre: sempre più emergenza

Nei cantieri edili c’è un addetto che perde la vita ogni due giorni e in un caso su tre non lavora in un’azienda edile, ma in una realtà imprenditoriale appartenente al settore dell’installazione degli impianti che, come previsto dagli accordi sindacali tra le parti sociali, applica ai propri dipendenti il contratto metalmeccanico. A dirlo è la Cgia di Mestre evidenziando “che non è comunque da escludere che in misura sempre più crescente questi lavoratori si trovino all’interno di un cantiere non per realizzare degli impianti, ma per eseguire mansioni di natura strettamente edile senza disporre, però, di un corretto inquadramento contrattuale, ovvero quello dell’edilizia”. In base ai dati, aggiornati al 30 aprile 2023 ed elaborati dall’Ufficio studi della Cgia (fonte Inail), in Molise nel 2022 si sono registrati sei incidenti mortali sul lavoro che non hanno riguardato il settore delle costruzioni. Nel 2021 sono stati 19, di cui uno nel settore costruzioni, 17 nel 2020 (due nelle costruzioni) e 13 nel 2019 (uno nelle costruzioni).

Ultime Notizie