12.7 C
Campobasso
sabato, Aprile 13, 2024

Calcio a 5, under 19, Cln Cus Molise, non basta una grande prova: il Benevento passa al Palaunimol

SportCalcio a 5, under 19, Cln Cus Molise, non basta una grande prova: il Benevento passa al Palaunimol

CLN CUS MOLISE-BENEVENTO                    1-3

Cln Cus Molise: Polisena, Sabia, Oriente, Clemente, A. Sapio, Pizzuto, Mastrocola, Saviante, Gabriele, Liberatore, Persichillo, F. Sapio. All. Di Stefano.

Benevento: Ciullo, Zarro, Avventurato, Soreca, Nevola, Matera, Pastore, Carriera, Mancini, Del Grosso, Mercurio. All. Dello Iacovo.

Arbitro: Crincoli di Termoli. Crono: De Santis di Campobasso.

Marcatori: Oriente, Del Grosso pt; Matera, Ciullo st.

Il Circolo La Nebbia Cus Molise alza bandiera bianca contro il Benevento nell’ultima gara interna della stagione. La squadra di Di Stefano gioca una grande partita ma torna a casa a mani vuote. La partenza sprint è proprio dei padroni di casa: assist di Sabia e Oriente sblocca il parziale. Lo stesso calciatore del Cus Molise da buona posizione spedisce al lato. Colpita a freddo la formazione giallorossa riparte subito: Matera conclude dalla distanza, Polisena devia sul palo. Sull’altro fronte è Oriente a non trovare la porta su schema da calcio piazzato. Il pari giallorosso arriva grazie a Del Grosso che da posizione centrale calcia alla destra di Polisena per l’1-1. La prima frazione di gioco si chiude qui.

Nella ripresa il Benevento parte forte e trova il vantaggio: i locali sbagliano in uscita e Matera ne approfitta. I campani triplicano poi con un contropiede di Ciullo. Il Cln Cus Molise non ci sta ad ammainare bandiera bianca e crea due ottime occasioni per accorciare le distanze. Nella prima la conclusione viene salvata sulla linea dalla difesa ospite, nella seconda l’estremo difensore giallorosso chiude in uscita. A completare la giornata sfortunata in fase realizzativa dei padroni di casa c’è la traversa colpita dal portiere Polisena con un tiro che avrebbe meritato miglior sorte. Il Benevento porta a casa con merito i tre punti, il Cus Molise lascia il campo a testa alta consapevole di essere sulla strada giusta per il futuro.

Ultime Notizie