12.7 C
Campobasso
sabato, Aprile 13, 2024

Roberti al Congresso nazionale di Forza Italia: “Ripartiamo dall’eredità di Silvio Berlusconi”

EvidenzaRoberti al Congresso nazionale di Forza Italia: "Ripartiamo dall'eredità di Silvio Berlusconi"

Il Presidente della Giunta Regionale del Molise, Francesco Roberti, sta partecipando a Roma, al Palazzo dei Congressi dell’Eur, al Congresso Nazionale di Forza Italia.

Presenti 1.300 delegati da tutta Italia, chiamati a eleggere il Segretario del partito azzurro, con la scontata riconferma di Antonio Tajani, insieme a quattro vice-Segretari.

Insieme al Presidente Francesco Roberti, presenti all’Eur i dirigenti regionali e locali del partito, nonché i delegati designati dai Congressi Provinciali.

“È stata emozionante la standing ovation che il congresso ha riservato al compianto Presidente Silvio Berlusconi – il commento del Presidente Francesco Roberti – Per la prima volta, dalla nascita di Forza Italia, ci troviamo a un Congresso Nazionale senza la presenza di Berlusconi, che ha caratterizzato in toto la storia del nostro partito ed è indubbio come la sua figura politica abbia segnato la storia politica italiana degli ultimi trenta anni”.

“Forza Italia è una componente fondamentale e indispensabile della coalizione di centrodestra – ha proseguito il Presidente Francesco Roberti – La dimostrazione di ciò sono state anche le Elezioni Regionali in Molise del 2023, vinte dal centrodestra unito. L’attuale classe dirigente, mettendo in pratica gli insegnamenti del nostro leader Berlusconi, dopo la sua scomparsa, è stata abile a proseguire il percorso del partito azzurro. Ci siamo impegnati tutti, nei rispettivi territori, a far sì che l’eredità di Silvio Berlusconi rappresentasse il perno da cui ripartire tutti insieme”.

“Il Congresso Nazionale rappresenta un importante momento di democrazia, che proietterà Forza Italia nell’immediato futuro e ai prossimi appuntamenti elettorali – ha concluso Roberti – Abbiamo grandi sfide all’orizzonte, che affronteremo con l’entusiasmo che caratterizza la nostra passione per la politica”.

Intanto, il fine settimana sarà caratterizzato anche da momenti operativi con la discussione, la modifica e l’approvazione di mozioni, norme dello statuto e regolamenti.

Ultime Notizie