12.6 C
Campobasso
mercoledì, Aprile 24, 2024

“Abitare il nostro Tempo”.Ciclo di incontri su temi di attualità promossi dalla Consulta diocesana delle Aggregazioni laicali

Attualità“Abitare il nostro Tempo”.Ciclo di incontri su temi di attualità promossi dalla Consulta diocesana delle Aggregazioni laicali

La Consulta diocesana Delle Aggregazioni Laicali della diocesi di Termoli-Larino promuove due incontri di riflessione e confronto sul tema: Abitare il nostro Tempo: “niente di ciò che è umano mi è estraneo” (Publio Terenzio).

L’iniziativa nasce dalla volontà di provare a “ragionare” insiemesu argomenti che interpellano il nostro oggi sia da cittadini che da credenti. 

Si vuole offrire a tutti la possibilità di confrontarsi e cresceretramite l’ascolto reciproco nella consapevolezza che la conoscenza aiuta lo sviluppo del pensiero e guida le scelte nella libertà.

Gli incontri proposti si svolgeranno a Termoli, presso l’ex CinemaSant’Antonio, alle ore 18 secondo il seguente calendario:

 

• Venerdì 1 marzo 2024 – Autonomia Differenziata: Quali rischi? Quali opportunità?

Relatore il prof. Marco Olivetti, Giurista, Professore ordinario di Diritto costituzionale nel Dipartimento di scienze economiche, politiche e lingue moderne della LUMSA di Roma.

 

• Venerdì 15 marzo 2024 – Per quale Europa impegnarsi: E’ possibile ancora sognare un Europa dei popoli?

Relatore il dott. Marco Iasevoli, Giornalista  e viceresponsabile del servizio politico del quotidiano “Avvenire”, già Direttore responsabile del trimestrale dell’Azione cattolica italiana «Segno nel mondo» e già vicepresidente nazionale per il Settore giovani di Azione cattolica.

 

• Venerdì 5 aprile 2024 – Democrazia: Come e dove costruirla e custodirla?

Relatore da confermare

 

“Nella speranza di fare un servizio alla comunità del nostro territorio – afferma Grazia Servillo, presidente della Consultadiocesana per le Aggregazioni laicali – come credenti siamochiamati a essere parte attiva nel far fronte alle sfide del tempo presente. In questo quadro la comunità cristiana vuole provare ad essere presenza creativa che, vivendo il Vangelo, può riversarne le energie sulla società intera”.

 

Ultime Notizie