10.6 C
Campobasso
domenica, Marzo 3, 2024

Omicidio del giovane bulgaro, il sindaco di Santa Croce: “Profonda tristezza per l’accaduto, aiuteremo la famiglia”

AperturaOmicidio del giovane bulgaro, il sindaco di Santa Croce: "Profonda tristezza per l'accaduto, aiuteremo la famiglia"

“Mai avremmo potuto anche solo immaginare, neanche nei peggiori incubi, di assurgere agli onori della cronaca per una simile vicenda, così lontana da noi, dai nostri valori, dal nostro sentire”. Così il sindaco di Santa Croce di Magliano parla dell’omicidio del giovane bulgaro Rayco Todorov, ucciso la scorsa settimana in una zona di campagna non lontana dal paese. Per il delitto un uomo di Santa Croce è stato fermato dai carabinieri un uomo di Santa Croce, sospettato di essere l’autore dell’aggressione che ha portato alla morte del giovane straniero. “L’efferato delitto – afferma ancora il sindaco – ci ha lasciati attoniti, sgomenti, senza parole, solo con una profonda ed immensa tristezza. Abbracciamo tutti insieme, affettuosamente e rispettosamente la famiglia del caro Rayco”.  L’Amministrazione comunale, “come segno tangibile di vicinanza”, aprirà un conto corrente per raccogliere fondi per le spese del funerale e del rimpatrio della salma in Bulgaria.

Ultime Notizie